Robert Horry: “Duncan grande ma noioso, fu Olajuwon il migliore”

L’ex Lakers, Rockets e Spurs ha detto la sua sui suoi ex compagni di squadra.

Commenta per primo!

In un’intervista a Mundodeportivo.com, Robert Horry ha fatto sapere la sua su alcuni suoi grandi ex compagni di squadra.
Secondo “Big shot Rob”, l’ormai ex #21 di San Antonio era noioso, cosa che non lo esclude dall’immaginario quintetto base dei suoi vecchi compagni; anche Shaq è tra i migliori cinque, ma secondo Horry il lungo più forte con cui abbia mai giocato è senza dubbio Hakeem Olajuwon.

“The Dream era il migliore, aveva tutto quello che avevano gli altri due, ma anche di più. La verità è che gli altri due hanno imparato da lui, che è stato il miglior centro e la miglior ala forte di sempre. Ciò che definisce questi lunghi non è quello che sapevano fare ma i loro punti deboli, e Olajuwon non ne aveva.”

 

Fonte: TheScore.com

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy