Russell Westbrook prenderà in considerazione i New York Knicks nella free agency del 2017

Russell Westbrook prenderà in considerazione i New York Knicks nella free agency del 2017

Commenta per primo!

I New York Knicks sono nel disperato bisogno di una point guard di qualità per poter competere nei piani alti della Eastern Conference. In queste ore si sono susseguite voci suggestive dall’altra parte dell’oceano in cui si dice che Rusell Westbrook, tra un anno, prenderà in seria considerazione un’eventuale offerta dei Knicks.

Secondo Adrian Wojnarowski di Yahoo Sports, New York ha molte chance di poter aggiudicarsi le prestazioni del play dei Thunder, in quanto ha a roster un giocatore d’elite come Carmelo Anthony e c’è stata la scoperta di Kristaps Porzingis. Inoltre, Phil Jackson in questa estate cercherà di formare un ottimo coaching staff per compiere il salto di qualità. Dopo l’esonero di Fisher, infatti, il presidente dei Knicks ha messo gli occhi su Luke Walton che ha ben figurato in assenza di Kerr sulla panchina dei Warriors, conducendoli ad un record di 39-4. Sulla scelta di Westbook influirà in maniera massiva anche la decisione che prenderà Kevin Durant durante la prossima off-season. Se KD, infatti, lascerà Oklahoma City, a quel punto anche Westbrook potrebbe decidere di lasciare i Thunder per accasarsi da un’altra parte.

Insomma, manca ancora tanto alla scadenza del contatto di Westbrook, ma a quanto pare le voci sul suo futuro stanno già iniziando a crearsi.

 

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy