Sacramento Kings, domani il licenziamento di George Karl

Sacramento Kings, domani il licenziamento di George Karl

La partita di stanotte contro gli Houston Rockets sarà l’ultima di George Karl sulla panchina dei Sacramento Kings. Infatti, secondo quanto riportato dal Sacramento Bee, domani la franchigia californiana solleverà dall’incarico il proprio coach.

La partita di stanotte contro gli Houston Rockets sarà l’ultima di George Karl sulla panchina dei Sacramento Kings. Infatti, secondo quanto riportato dal Sacramento Bee, domani la franchigia californiana solleverà dall’incarico il proprio coach.

A condannare Karl è una stagione piuttosto movimentata e negativa che ha portato ad un record di 33 vittorie e 48 sconfitte – in attesa del match di stanotte contro Houston – causando il mancato raggiungimento dei Playoffs per la decima volta consecutiva.

Karl, 64 anni, era stato assunto dal proprietario Vivek Ranadive durante la stagione 2014-15, per rimpiazzare il coach ad interim Tyrone Corbin. I Kings sono la sesta squadra allenata dall’allenatore, dopo Cleveland, Golden State, Seattle, Milwaukee e Denver. Vanta un titolo di Coach of the Year conquistato nel 2013.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy