Salt Lake City ha approvato un finanziamento per l’ampliamento dell’arena dei Jazz

Ora possono cominciare i lavori della casa degli Utah Jazz.

Commenta per primo!

Il comune di Salt Lake City ha approvato la proposta di dare 22.7 milioni di dollari in incentivi fiscali per fare in modo che gli Utah Jazz possano iniziare i lavori di ammodernamento della Vivint Smart Home Arena: si parla di 125 milioni di dollari in tutto.

Il rimborso fiscale fa parte di un programma stabilito: i Jazz riceveranno i 22.7 milioni solo se il valore dell’Arena e le sue tasse di proprietà aumenteranno in seguito ai miglioramenti del palazzetto. I soldi saranno pagati in rate distribuite in oltre 20 anni, fino al 2040.

L’Arena fu costruita nel 1991 per 90 milioni di dollari, di cui 24 milioni di soldi pubblici: è il palazzetto NBA nel quale non sono mai stati fatti grandi interventi di ammodernamento.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy