Sarà cinese uno degli azionisti di minoranza dei Timberwolves

E’ la prima volta per il grande mercato della NBA.

Commenta per primo!

I Timberwolves hanno aggiunto al proprio azionariato il primo imprenditore cinese nella storia della NBA.

La franchigia ha annunciato che l’accordo è stato raggiunto e Lizhang Jiang e Meyer Orbach ora fanno parte della proprietà della squadra del Minnesota.

Lizhang è il fondatore e capo della Shanghai Double-Edged Sports Company, che si occupa di sport marketing nella megalopoli cinese. Il proprietario di maggioranza, Glen Taylor, si è mostrato molto speranzoso verso un’apertura del mercato asiatico per i Wolves. L’imprenditore deterrà il 5% di entrambe le franchigie cestistiche di Minneapolis, i Timberwolves in NBA e le Lynx in WNBA.

Orbach, invece, è a capo della Orbach Group, specializzata nel settore dell’edilizia newyorkese. Sarà detentore del 9.5% delle azioni della squadra di Garnett&co.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy