Sixers-Lakers, una gara inaspettatamente…da seguire

Sixers-Lakers, una gara inaspettatamente…da seguire

Commenta per primo!

cbsphilly.files.wordpress.com
Stanotte si svolgerà Sixers-Lakers. Due delle peggiori squadre del momento s’incontreranno, ma molti appassionati della palla a spicchi la seguiranno probabilmente più per quello che ci sarà di contorno, che non per la partita in sé. Sarà l’ultima gara in carriera di Kobe Bryant nella sua città natale, e già questo basterebbe… Inoltre i Sixers, nel caso di sconfitta, riscriveranno la storia nel modo sbagliato: 0-19 e peggior partenza nella storia della NBA. La squadra di Okafor e co. torna a casa dopo un viaggio di 13 giorni e 6 partite. Nelle ultime cinque, Phila è sempre stata in vantaggio almeno una volta nel quarto quarto, salvo poi perdere la sfida. Per i disfatti Lakers solo 2 vittorie nelle prime 16 gare di stagione (erano 3 l’anno scorso), con Brooklyn e Detroit.
trbimg.com
Questa gara, tuttavia, serve anche per rendere omaggio a Moses Malone, attraverso video e ricordi di ex compagni, tra i quali anche Julius Erving. Ogni tifoso che si recherà al Wells Fargo Center troverà la maglia commemorativa di Malone sul proprio seggiolino: per i primi 15mila anche un poster del “Chairman of the Boards” in omaggio. Sarà probabilmente assente Nerlens Noel per un fastidio al ginocchio destro.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy