Sviluppi in casa Suns: Bledsoe domani sarà operato, Hornacek salvo (per il momento…)

Sviluppi in casa Suns: Bledsoe domani sarà operato, Hornacek salvo (per il momento…)

Commenta per primo!
cdn.slamonline.com

Sviluppi della notte in casa Suns. A seguito di un’accurata risonanza magnetica, Eric Bledsoe dovrebbe rimanere lontano dai campi per circa sei settimane, secondo quanto riferito dal collega Adrian Wojnarowski di Yahoo Sport. Il giocatore, infortunatosi al ginocchio sinistro l’altro ieri notte durante la partita contro i Philadelphia 76ers(partita persa dai Suns per 111 a 104), si sottoporrà domani a un intervento chirurgico che riguarderà il menisco, tuttavia nn è stato chiarito se l’operazione eliminerà il menisco, il che di solito comporta un tempo di recupero più breve di un tentativo di ripararlo. Inoltre la società non ha ancora comunicato date ufficiali sul recupero, per quanto stando però alla stima di Wojnarowski, sei settimane a partire da oggi rimanda al 7 febbraio, e i Suns giocano il la loro ultima partita loro gioco finale prima della pausa 10 febbraio All-Star.

Ricordiamo che fino ad oggi Bledsoe aveva garantito alla causa un qualcosa come 20,4 ppg con 4 rpg e 6 apg: un vero e proprio salvagente per un allenatore traballante come Jeff Hornacek. Voci di un suo possibile esonero sono circolate a più riprese nelle ultime ore, ma pare che la scelta della franchigia sia più orientata a dare una seconda chance all’ex giocatore di Utah, facendo saltare le teste degli assistenti Mike Longabardi e Jerry Sichting, e dando maggior peso agli altri due Nate Bjorkgren ed Earl Watson.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy