Svolta in Texas: gli Houston Rockets esonerano Kevin McHale

Svolta in Texas: gli Houston Rockets esonerano Kevin McHale

Commenta per primo!
fansided.com

Houston, abbiamo (risolto) un problema.

Dopo un pessimo avvio con un record di 4 vittorie e 7 sconfitte, gli Houston Rockets hanno esonerato l’head coach Kevin McHale. I texani, che questa notte affronteranno i Trail Blazers, sono alla ricerca di un sostituto, che verrà probabilmente annunciato entro la fine di questa settimana. I Rockets venivano considerati ad inizio stagione da molti addetti ai lavori una delle contender al titolo, con l’aggiunta di un playmaker come Ty Lawson ad un roster già molto ben attrezzato, ma la partenza di Harden e compagni non è stata neanche lontanamente in linea con le aspettative. A pagarne le conseguenze è stato coach McHale, che già dall’anno scorso aveva attirato su di sé qualche critica per far giocare un brutto basket ai suoi (ormai ex) Rockets.

Al momento, gli allenatori di maggior rilievo che sono senza squadra sono Tom Thibodeau e Scott Brooks, il primo liberato dai Bulls ed il secondo dai Thunder, e con ogni probabilità il prossimo head coach degli Houston Rockets uscirà da questi due nomi.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy