Termina l’era Davidson a Detroit: il nuovo proprietario è Tom Gores

Termina l’era Davidson a Detroit: il nuovo proprietario è Tom Gores

Commenta per primo!

Daniels potrà dare una mano, con il suo enorme bagaglio di esperienza, a una squadra giovane come quella di Philadelphia che, particolarmente nel reparto guardie, può contare sui promettenti Holiday (classe 1990), Meeks (1987), Turner (1988) e Louis Williams (1986).

 

Sempre di martedì 5 la notizia che New Orleans ha prolungato il decadale di Patrick Ewing Jr. Per il resto della stagione, nonostante l’ala nativa di Boston stia vedendo poco il campo, vista e considerata la situazione degli Hornets, in lotta per il sesto posto della Eastern Conference con Memphis e Portland. Portland attualmente è sesta con mezza partita di vantaggio su New Orleans e con una partita e mezza su Memphis. Fondamentale sarà lo scontro diretto fra i Grizzlies e New Orleans, che si terrà al FedEx Forum di Memphis domenica sera (lunedì a mezzanotte ora italiana).

 

Nella giornata di mercoledì, i Lakers hanno rispedito la giovane ala Derrick Caracter a Bakersfield, in D-League. Caracter, dopo aver giocato qualche minuto in tutta la prima parte di stagione, oramai stava calcando il parquet dello Staples Center soltanto occasionalmente; nei playoff della D-League, dove Bakersfield è impegnata nella sfida di primo turno contro i Vipers di Thabeet, Caracter troverà spazio per mostrare il suo valore. In gara-1, Bakersfield ha difeso il fattore campo vincendo per 110-105; per Caracter una discreta prestazione da 12+9 (4/6 dal campo, ma un terribile 4/11 ai liberi e 7 perse) in 22′, mentre Thabeet, gravato da problemi di falli, non lascia il segno e chiude con soli 3 punti in 22′.

 

Nello stesso giorno, Washington prolunga ulteriormente il decadale a Othyus Jeffers, che in 13 partite giocate in maglia Wizards sta viaggiando a 4,8 punti, 3,2 rimbalzi e 1,1 assist di media in 18,2 minuti. Washington ha anche firmato l’ala Larry Owens, che aveva passato la stagione a Tulsa, e ha tagliato Cartier Martin, giocatore passato anche da Treviso, dopo 60 partite giocate quest’anno con la squadra della capitale statunitense.

 

Venerdì 8 è arrivato l’accordo per la cessione dei Detroit Pistons fra il miliardario 46enne Tom Gores e Karen Davidson, moglie di William “Bill” che fu proprietario dei Pistons dal 1974 al 2009, quando passò a miglior vita, lasciando la franchigia nelle mani della moglie. L’accordo, che include anche la proprietà del Palace di Auburn Hills, deve però essere approvato dall’NBA. Gores è il fondatore della Platinum Equity, società di “private equity” con sede a Beverly Hills che ha visto la luce nel 1995.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy