Top 11 – I giocatori NBA ritirati che continuano a guadagnare lo stipendio

Top 11 – I giocatori NBA ritirati che continuano a guadagnare lo stipendio

Ci sono anche nomi di tutto rispetto che hanno fatto la storia della NBA.

di Ario Rossi

Deron Williams

Getty Images
Getty Images

Il playmaker ex Jazz, Mavs, Cavs e Nets riceverà gli 11.6 milioni presenti nel contratto al momento del taglio fino al 2020. Brooklyn ha diviso i pagamenti in tre parti annuali da 5.5 milioni. L’oro olimpico di Pechino e Londra non ha mai giocato più di 68 partite all’anno dal 2013 al 2017, ma a fine carriera può vantare di aver ricevuto dalle squadre NBA per cui è stato messo sotto contratto ben 160 milioni.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy