Trade in vista tra Hawks e Sixers con Jeff Teague e Nerlens Noel?

Trade in vista tra Hawks e Sixers con Jeff Teague e Nerlens Noel?

Hawks e Sixers starebbe intavolando una trade che coinvolgerebbe Jeff Teague e Nerlens Noel.

Commenta per primo!

Hawks e Sixers starebbe intavolando una trade che coinvolgerebbe Jeff Teague e Nerlens Noel. A parlarne il collega Charania di Yahoo Sports, secondo cui lo scambio potrebbe concretizzarsi entro il 23 giugno, dunque prima del Draft NBA, anche se non è sicuro.

Le ragioni da entrambe le parti però non mancherebbero, tant’è che Keith Pompey del Philadelphia Inquirer aggiunge che in casa Siexers si sta pensando ad uno scambio più ampio, coinvolgendo anche Nik Stauskas o Robert Covington più Ish Smith e una round pick per avere Denis Schroder.

Quanto ai protagonisti principali, va ricordato che Noel è di sei anni più giovane di Teague (22 anni contro 27), ma nel contempo Atlanta può avere bisogno di un valido sostituto per Al Horford, che sarà un unrestricted free agent in questa offseason. Noel non dispone dello stesso repertorio offensivo, ma sarebbe in ogni caso una sfida in cui imbarcarsi. Economicamente, invece, il giocatore dovrebbe guadagnare $ 4.384.490 nel 2016/17 col diritto a diventare un restricted free agent la prossima estate. Quest’anno è apparso in 67 partite a una media di 11.1 punti e 8.1 rimbalzi in 29.3 minuti.

Sull’altra sponda Philadelphia avrà la prima scelta nel draft, e punterà su Simmons o Ingram, ma il rischio è quello di frontcourt intasato, avendo lo stesso Noel, Jahlil Okafor, Joel Embiid and potenzialmente anche Dario Saric. Dunque bisogna sfoltire e rinforzando il backcourt, un’ operazione che troverebbe in Teague un riferimento sicuro. Certo, c’è anche Dennis Schröder scalpita e reclama maggiore spazio. Il play tedesco, anche anagraficamente parlando (22 anni), non avrebbe tutti i torti, ma la priorità è quella di un veterano senza avventure. Anche per Teague come per Noel la prossima sarà l’ultima stagione sotto contratto, poi diventerà free agent senza restrizioni. 8 milioni il suo ingaggio previsto per il 2016/17, quest’anno invece in 79 partite ha confezionato 15,7 punti, 2,7 rimbalzi e 5,9 assist di media in 28,5 minuti.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy