UFFICIALE: Boston rinnova con Danny Ainge e coach Brad Stevens

Prima che la offseason NBA entri nel vivo, i Celtics hanno archiviato le conferme di due figure chiave, annunciando oggi in un comunicato stampa il rinnovo del general manager Danny Ainge e dell’head coach Brad Stevens.

Commenta per primo!

Prima che la offseason NBA entri nel vivo, i Celtics hanno archiviato le conferme di due figure chiave, annunciando oggi in un comunicato stampa il rinnovo del general manager Danny Ainge e dell’head coach Brad Stevens.

Stevens, arrivato a Boston nel 2013, ha optato per un progetto di lungo termine. Dopo aver vinto soltanto 25 partite nel 2013/14, Boston è cresciuta prima a 40 poi a 48 successi con due qualificazioni ai playoff, e si parla di un patto fino al 2019.

Quanto ad Ainge, in carica dal 2003, si trattava di una conferma quanto mai scontata, visto anche l’ottimo lavoro svolto in chiave draft: infatti Boston detiene otto scelte nel draft di quest’anno – inclusa la terza assoluta – il che può dare ulteriore slancio alle ambizioni per i prossimi anni.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy