UFFICIALE – David Lee si ritira dal basket giocato

UFFICIALE – David Lee si ritira dal basket giocato

Il lungo NBA ha deciso di lasciare la pallacanestro.

di La Redazione

David Lee, ala/centro 34enne con una carriera NBA pluridecennale, ha deciso di appendere le scarpette al chiodo. Dopo aver giocato le prime 5 stagioni con la squadra, i Knicks, che lo chiamarono con la 30esima scelta al draft del 2005, ha fatto le valigie in direzione Golden State – per liberare spazio salariale in modo tale che New York riuscisse a far arrivare Amar’e Stoudemire – dove vi è rimasto fino al 2015, in tempo per vincere il suo unico titolo NBA. Ha poi avuto brevi parentesi a Boston e Dallas, prima di chiudere lo scorso anno a San Antonio.

È stato due volte All Star, nel 2010 e nel 2013, mentre nel 2007 è stato MVP della sfida tra rookies e sophomores all’All Star Weekend di Houston.

Due volte ha toccato il suo record di punti in una partita, 37, mentre ha un personale di 22 rimbalzi. Ha segnato solo una sola tripla in carriera su 30 tentativi totali in 872 partite (43 di playoffs): per lui quasi 25 mila minuti in NBA, con oltre 11 mila punti.

Ha annunciato il ritiro postando una foto su Instagram della festa a sorpresa che amici e parenti gli hanno riservato proprio qualche giorno dopo aver loro rivelato questa sua decisione. A breve, inoltre, lo aspetta il matrimonio con la famosa tennista danese Caroline Wozniacki.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy