UFFICIALE: Kevin Martin agli Spurs

UFFICIALE: Kevin Martin agli Spurs

La franchigia texana capeggiata da Gregg Popovich mette le mani su un altro giocatore uscito dal buyout.

Commenta per primo!

La franchigia texana capeggiata da Gregg Popovich mette le mani su un altro giocatore uscito dal buyout, Kevin Martin. Il giocatore proviene da Minnesota, con la quale ha risolto il proprio contratto entro il primo marzo, termine ultimo entro il quale i giocatori tagliati possono successivamente giocare in squadre che faranno i playoffs. La guardia da Western Carolina è approdata a San Antonio solo qualche giorno dopo André Miller, suo ex compagno ai Timberwolves. I dettagli del contratto non sono stati resi noti, ma si presume che abbia firmato al minimo salariale con un’opzione per il prossimo anno. Vestirà la maglia #23, suo consueto numero di maglia.

Avendo tutti i posti occupati, gli Spurs hanno dovuto tagliare Rasual Butler. Se il suo contratto verrà assorbito dai Blazers (squadra interessata a lui, ma anche a Neal, appena tagliato dagli Wizards) nei prossimi giorni, i 947k di contratto non peseranno sul salary cap texano; se così non avverrà, quei soldi peseranno parecchio agli Spurs, poiché costerà loro 1.4 milioni di luxury tax.

FONTE FOTO: http://img.bleacherreport.net/

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy