Ufficiale: Stephen Curry eletto MVP all’unanimità, sul podio Leonard e James

Ufficiale: Stephen Curry eletto MVP all’unanimità, sul podio Leonard e James

Il #30 dei Golden State Warriors vince il secondo titolo di MVP consecutivo, e per la prima volta nella storia il premio di MVP trova un parere unanime da parte dei votanti.

Di record in stagione ne ha battuti tanti, ma perché fermarsi ora?
Stephen Curry è MVP per il secondo anno di fila, e per la prima volta nella storia un giocatore si aggiudica questo premio con il 100% dei voti.
Il #30 dei Golden State Warriors diventa l’undicesimo giocatore a compiere il repeat, piazzandosi prima di Kawhi Leonard e LeBron James.

NBA.com
NBA.com
0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy