Ufficiale: Stephen Curry eletto MVP all’unanimità, sul podio Leonard e James

Ufficiale: Stephen Curry eletto MVP all’unanimità, sul podio Leonard e James

Il #30 dei Golden State Warriors vince il secondo titolo di MVP consecutivo, e per la prima volta nella storia il premio di MVP trova un parere unanime da parte dei votanti.

di Simone Zurlo, @Simone0593

Di record in stagione ne ha battuti tanti, ma perché fermarsi ora?
Stephen Curry è MVP per il secondo anno di fila, e per la prima volta nella storia un giocatore si aggiudica questo premio con il 100% dei voti.
Il #30 dei Golden State Warriors diventa l’undicesimo giocatore a compiere il repeat, piazzandosi prima di Kawhi Leonard e LeBron James.

NBA.com
NBA.com
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy