Un agente NBA: “New York andrà all-in su Durant”

Un agente NBA: “New York andrà all-in su Durant”

I Knicks mostrano l’obiettivo #1

di La Redazione

Kevin Durant a fine stagione sarà l’obiettivo di molte squadre NBA, ma su tutte sembra esserci New York pronta a tutto pur di convincere il #35 degli Warriors.

“Tutti dicono Knicks”, sono le parole di un agente NBA che ha risposto alla domanda di dove andrà KD a fine stagione. Lo ha riportato l’insider Frank Isola di The Athletic. Golden State è l’unica squadra che potrà offrirgli un rinnovo quinquennale al massimo salariale da 220 milioni, mentre altrove dovrà accontentarsi di un quadriennale e circa 160 milioni. “Nel mio prossimo contratto punto a guadagnare più soldi possibile”, ha infatti detto lo stesso Durant a Chris Haynes di ESPN.

Getty Images

Ai blocchi di partenza sembra esserci pure Dennis Smith jr dei Mavs che, con l’arrivo prepotente di Doncic, non riesce a trovare continuità e concretezza al fianco dello sloveno. Per un dirigente NBA potrebbe essere pronto a partire nel prossimo mese se Dallas ricevesse un’offerta interessante, come rivelato da ESPN. Ufficialmente non è sul mercato, ma i Mavs seguono gli sviluppi del mercato che chiuderà il prossimo 7 febbraio. Ora è fuori per un infortunio al polso, ma c’è scetticismo sulla possibilità che possa crescere nel gioco lontano dalla palla, cosa che lui ama avere sempre tra le mani. In questa stagione il prodotto di North Carolina State sta tenendo medie di 13 punti e 4 assist in 28′.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy