Un angolano in NBA, Yanick Moreira al traning camp dei Brooklyn Nets

Un angolano in NBA, Yanick Moreira al traning camp dei Brooklyn Nets

Commenta per primo!
cdn3.vox-cdn.com

Sfonderà come Hakeem Olajuwon, Luol Deng, Dikembe Mutombo o Manute Bol, oppure sarà l’ennesimo fuoco di paglia, come spesso è avvenuto in NBA per i giocatori africani nati e cresciuti cestisticamente nel Continente nero? Intanto è comunque una notizia: un angolano in NBA.

Infatti i Brooklyn Nets si sono assicurati con un training camp-deal Yanick Moreira, pivot 24enne di 2,11 che, dopo due stagioni alla Southern Methodist University in Texas (11 ppg con 6 rpg), si è distinto in Summer League con i Clippers, ha letteralmente impressionato negli ultimi 12 mesi: 17.8 punti con 8.2 rimbalzi, con un high di 38 contro l’Australia nei mondiali dello scorso anno, ha rasentato la doppia doppia di media anche nell’ultimo AfroBasket (11 + 7).

Con l’arrivo di Moreira salgono a 19 i componenti del roster, e a quattro gli stranieri, il primo non europeo.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy