Warriors, KD rimane a cifre inferiori per convincere Iguodala

Warriors, KD rimane a cifre inferiori per convincere Iguodala

Iggy potrebbe partire verso altri lidi, allora Durant si riduce lo stipendio.

Commenta per primo!

Per Chris Haynes di ESPN, Kevin Durant ha declinato la player option presente nel suo contratto – lo scorso anno firmò un annuale con opzione per il secondo – in modo tale da firmare di nuovo lo stesso tipo di contratto ma prendendo 32 milioni, 4 in meno del massimo (35.4M), ma comunque 4 in più della player option (27.8M): questo in funzione dei rinnovi, o almeno i tentativi di rinnovare, di Livingston e Iguodala. Nella free agency del 2018 poi KD punterà a firmare un quinquennale da 205 milioni al massimo salariale, avendo a disposizione i Bird Rights che permetterebbero a Golden State di sforare il cap.

Ma gli occhi degli Warriors sono ora puntati sul loro #9: Shams Charania di The Vertical ha riportato che Andre Iguodala potrebbe partire in questa prossima sessione di mercato. Jazz, Clippers, Bulls, Suns, Hawks e Timberwolves sono tra le squadre più interessate al 33enne MVP delle Finals 2015. Il sesto uomo di Golden State vorrebbe prendere tra i 15 e i 20 milioni annui, mentre la franchigia allenata da Kerr potrebbe offrirgli un contratto pluriennale a salire dagli 8 ai 12 milioni.

Curry con Flynn sullo sfondo || Bleacher Report

In questa free agency ci sarebbe anche la questione Stephen Curry ma quella non preoccupa, poiché dovrebbe firmare un nuovo contratto al massimo salariale.

Nel frattempo, proprio su Curry, arriva la conferma da parte di David Kahn, ex GM dei Timberwolves, delle dichiarazioni di Dell Curry dello scorso anno in cui si diceva che il papà di Steph avesse chiesto a Minnesota di non draftare suo figlio: al draft 2009 allora gli Wolves scelsero alla 5 Rubio e alla 6 Flynn, lasciando Curry agli Warriors con la scelta successiva. Kahn ha paragonato quel gesto di Dell agli assidui interventi di LaVar Ball per fare in modo che i Lakers scelgano suo figlio Lonzo.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy