Wesley Johnson non esercita la player option, diventa free agent

Wesley Johnson non esercita la player option, diventa free agent

L’ala dei Clippers ha deciso di diventare unrestricted free agent, con l’obiettivo di firmare un nuovo contratto con la stessa franchigia losangelina.

Dopo Austin Rivers, anche Wesley Johnson ha deciso di testare il mercato dei free agent nella prossima estate, declinando la player option da $1.2 milioni per la stagione 2016-17, come dichiarato dal suo agente a Brad Turner del Los Angeles Times.

L’ala 28enne vorrebbe comunque firmare un nuovo contratto con i Los Angeles Clippers, con i quali ha registrato una media di 6.9 punti e 3.1 rimbalzi in 20.8 minuti di utilizzo. Medie che si sono decisamente abbassate durante la post-season: 2.7 punti e 3 rimbalzi in soli 12.8 minuti medi.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy