Westbrook può essere ceduto dai Thunder, Celtics alla porta?

Il playmaker di Long Beach potrebbe essere un’opzione per Boston.

Come riferisce il collega Chris Mannix di The Vertical, i Boston Celtics sono in un’ottima posizione per portare Russell Westbrook alla corte di coach Stevens. Infatti, qualora i Thunder decidessero realmente di cedere la loro point guard, i Celtics potrebbero essere i primi a muoversi per il prodotto da UCLA. Boston ha abbstanza asset per poter soddisfare l’eventuale richiesta di Sam Presti, poichè ha molti giovani come Marcus Smart o la terza chiamata dello scorso draft Jaylen Brown che potrebbero fare al caso di Oklahoma per poter ricostruire. I Celtics, invece, prenderebbero l’all-star che cercano, da affiancare ad Isaiah Thomas e al nuovo arrivato Al Horford, per poter competere con i Cavaliers ad Est. Inoltre, sempre secondo Mannix, i biancoverdi avrebbero tutte le carte in regola per poter convincere Westbrook a firmare l’estensione di contratto nella prossima estate.

Al momento è solo un rumor, ma il fatto che non ci siano possibilità che Westbrook prolunghi con i Thunder in questa stagione, lascia ovviamente la porta aperta a questa possibile strada.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy