Atlanta sconfigge i Bulls, si torna a Chicago sul 2-2!

Atlanta sconfigge i Bulls, si torna a Chicago sul 2-2!

Una situazione di sostanziale equilibrio caratterizza la parte iniziale della gara, con le squadre che si sfidano soprattutto dalla media, dalla quale vanno a segno due volte sia Luol Deng, sia Joe Johnson. Atlanta ottiene un primo vantaggio, che Chicago recupera senza troppe difficoltà e capovolge anche con una tripla del solito Deng (18-20). I punteggi del primo quarto di gioco sono altissimi e quando da giocare ci sono ancora tre minuti, Joe Johnson realizza dall’arco il canestro del 24-21 per i suoi. Gibson chiude un parziale Hawks (due canestri consecutivi di Crawford) con un tiro libero e Atlanta chiude il primo quarto in vantaggio 28-26. Grazie a Teague, Smith e Crawford, Atlanta ottiene un inedito +7 nell’ambito di questa gara 4. Noah e Rose ricuciono immediatamente lo strappo, e una tripla dell’MVP della regular season ridona il vantaggio a Chicago (44-43). Tuttavia il vantaggio all’intervallo lungo è degli Atlanta Hawks: 47-46 dopo un’altra tripla di Johnson. Chicago riesce a resistere ai continui tentativi di parziale degli Hawks, con Johnson che fa il bello e il cattivo tempo. La guardia ex-Suns arriva a quota 22 punti, mentre dall’altra parte Rose è a 21. Addirittura un break finale con tre canestri di Boozer e uno di Asik permette ai Bulls di entrare in vantaggio negli ultimi 12’ di gioco. Il quarto quarto è costellato di continui cambi di vertice, con gli Hawks che si riportano in vantaggio con un canestro e fallo di Smith, poi tornano sotto con un canestro di Korver e due liberi di Gibson, e ritrovano poi il vantaggio con altri 4 punti di Smith (82-80 al 43’). Rose pareggia due volte e si entra negli ultimi, fatali, 4’ 04” sull’84 pari. Atlanta piazza un parziale 10-0 (tutto di Horford e Teague) prima del canestro di Deng, poi va a segno Crawford dall’arco (97-86). La partita è di fatto chiusa (finirà 100-88) e gli Hawks possono tornare a Chicago sul 2-2.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy