I Grizzlies abbattono i Clippers anche in gara 6. Memphis continua il suo cammino nei playoffs!

I Grizzlies abbattono i Clippers anche in gara 6. Memphis continua il suo cammino nei playoffs!

Los Angeles Clippers @ Memphis Grizzlies 105-118 (26-29, 27-29, 26-34, 26-26)

Dopo aver centrato il colpaccio in gara 5 ed aver messo i Clippers con le spalle al muro, i Grizzlies non hanno steccato. Davanti al pubblico amico del FedExForum gli Orsi si sono imposti sulla franchigia losangelina 118-115, trascinati da Conley e Randolph, entrambi autori di 23 punti. Non sono bastate ai Clippers le prestazioni sensazionali di Barnes, che ha messo 30 punti, e di Paul, che ne ha firmati 28; a mancare è stato l’apporto di Jamal Crawford, con neanche un punto a referto, e Griffin, limitato da problemi di falli. Dopo le prime due frazioni nel complesso equilibrate, gli uomini di Hollins hanno centrato l’allungo nel terzo periodo (26-34 il parziale), impedendo a Griffin e compagni di avvicinarsi negli ultimi 10 minuti, dove si sono limitati a controllare l’ampio gap accumulato. 

Fin dalle fasi iniziali del match i locali provano a prendere il largo, non riuscendo però nel loro intento; continua a prevalere l’equilibrio in tutti i primi 20 minuti, che si chiudono con i Grizzlies avanti di 5 punti. Dopo l’intervallo la formazione della città del Blues torna sul parquet con un altro piglio, toccando per la prima volta dall’inizio del match la doppia cifra di vantaggio. A poco più di 8 minuti dalla sirena del terzo quarto tafferugli tra Blake Griffin e Zach Randolph, che finiscono col mettersi le mani addosso, trovando così un fallo tecnico gratuito a testa. La truppa di Vinny Del Negro chiude il terzo quarto sotto 79-92, vedendo l’eliminazione ormai incombente. Memphis appare in pieno controllo, ed il nervosismo aumenta: nel finale Paul, ultimo ad arrendersi assieme a Barnes, rimedia il secondo tecnico e la conseguente espulsione. Lo segue a ruota Zach Randolph (qualche dubbio a riguardo?), che si prende comunque una meritata standing ovation dal pubblico di casa. Memphis continua il suo cammino nei playoffs, davanti a loro nelle semifinali di Conference ci saranno i Thunder.

MVP: Zach Randolph – 23 punti, 8/12 al tiro, 7/8 ai liberi, 5 rimbalzi, 4 assist.

Clippers: Butler 14, Odom 7, Jordan 5, Billups 4, Paul 28, Crawford, Barnes 30, Griffin 9, Hill 4, Bledsoe, Green 4, Hollins n.e., Turiaf n.e.

Grizzlies: Prince 11, Randolph 23, Gasol 10, Allen 19, Conley 23, Dooling, Pondexter 10, Arthur 4, Bayless 18, Davis n.e., Daye n.e., Leuer n.e., Wroten n.e.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy