Indiana cade anche in casa, Bulls sul 3-0

Indiana cade anche in casa, Bulls sul 3-0

Commenta per primo!

Nel primo quarto i Bulls si portano in vantaggio grazie soprattutto ai 7 punti e 3 assist di un ispirato Luol Deng, mentre dall’altra parte è Granger a produrre il miglior gioco offensivo. Una tripla di Rose nell’ultimo minuto impatta il risultato sul 17-21. Indiana recupera e si porta in vantaggio con McRoberts e con il primo canestro di Darren Collison, 40-35 al 22’. Un’altra tripla di Rose con pochi secondi sul cronometro riporta in vantaggio i Bulls, ma Collison pareggia prima della sirena del secondo quarto (42-42). Rose segna praticamente solo dalla lunetta, mentre Bogans mette a segno due canestri dall’arco dei tre punti (54-57). Nell’ultimo minuto del terzo quarto, Jones e Dunleavy riescono a riportare Indiana a contatto; i Pacers si portano in vantaggio con Price nel corso del primo minuto del quarto quarto. Con un canestro di Dahntay Jones arriva anche il +5, ma Chicago ricuce immediatamente lo strappo e trova a sua volta il +5 con una tripla di Kyle Korver. Le due squadre si trovano in parità quando Danny Granger segna dalla media con 1’ 42” sul cronometro. Quando mancano 17 secondi, arriva il primo canestro dal campo di Rose nel secondo tempo e risulta di fatto decisivo: Granger sbaglia da tre e i due liberi finali di Brewer chiudono la partita sul risultato di 84-88.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy