Indiana vince nel segno dei due George, Atlanta di nuovo K.O.

Indiana vince nel segno dei due George, Atlanta di nuovo K.O.

Commenta per primo!

Dopo la grande prestazione in gara 1 da parte di Paul George, Indiana è chiamata a ripetersi contro degli Hawks che sembrano tutto meno che imbattibili. Per gli ospiti invece, vincere almeno una delle due gare in trasferta sarebbe di vitale importanza per rimanere aggrappati al discorso qualificazione. Come in gara 1, i primi a svegliarsi sono Teague da una parte, e Paul George per i padroni di casa. Atlanta mette subito il muso avanti con Josh Smith ed Horford,ma viene ripresa da i soliti due, George e Roy Hibbert, che a fine quarto garantiscono alla franchigia di Indianapolis un vantaggio di 7 lunghezze, sul 25 a 17. Nel secondo quarto Atlanta si rifà viva con il solito Jeff Teague, sempre più leader in questa serie per gli Hawks, ma viene respinta indietro da King George e da 8 punti frutto di 2 bombe ed una schicciata di Gerald Green, probabilmente il miglior atleta attualmente in NBA. Ancora Atlanta si riavvicina grazie a una bomba di Korver e anche al 14mo punto di Teague, ma viene di nuovo respinta, questa volta da 2 bombe dell’ex Charlotte Bobcats D.J. Augustine. Poi Petro fissa il punteggio di fine primo tempo sul 59 – 50 per Indiana. Il terzo quarto vede Atlanta riavvicinarsi pericolosamente, con una bomba a testa per DeShawn Stevenson e Kyle Korver, e con un layup di Horford. Chi pensa a fermare la mini emorragia? Ovviamente Paul George, davvero sensazionale in questa serie, aiutato da 5 punti di Gerald Green. Questi due scavano il solco che rimanda Atlanta sulla doppia cifra di svantaggio. Il quarto decisivo vede il tentativo di Smith di riportare in linea di galleggiamento i suoi, ma la tripla di Hill chiude il match, garantendo a Indiana la vittoria. Ora si va in Georgia, con Indiana determinata come non mai a chiudere là la serie, anche se siamo convinti che Atlata in casa mostrerà un’ altra faccia.

ATLANTA HAWKS @ INDIANA PACERS 98 – 113

Hawks:  Harris 17, Smith e Teague 16, Horford 13+10r; Pacers: George 27, Hill 22, Hibbert e Green 15;

MVP basketinside.com: George Hill

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy