NBA Christmas: Lakers e Jazz devastanti, LeBron si ferma

NBA Christmas: Lakers e Jazz devastanti, LeBron si ferma

Il riassunto delle ultime due gare della notte.

di Ario Rossi

Dopo le prime tre partite del Natale NBA 2018, ecco Lakers@Warriors e Blazers@Jazz. Intanto se volete vedere come sono andate le altre cliccate direttamente sui link: Sixers@Celtics, Thunder@Rockets e Bucks@Knicks.

Alla Oracle Arena i Lakers “rovinano” il Natale ai padroni di casa infliggendo loro una pesante sconfitta: toccato il +15 nella seconda metà del secondo quarto con un jumper di LeBron, i Lakers hanno confermato il divario anche a metà partita sul 65-50. L.A perde la sua stella LeBron James per un infortunio all’inguine – salterà sicuramente qualche settimana, ma la risonanza è prevista per oggi – e Curry punisce subito gli avversari con due triple che riportano gli Warriors a contatto: 76-78 con 3′ da giocare nel terzo periodo. Ingram, Rondo e le bombe di Caldwell-Pope e Stephenson rimettono 9 punti di divario al 36′. Nell’ultimo quarto gli ospiti volano e chiudono il match, tornando a vincere alla Oracle Arena dopo oltre sei anni.

Spostandoci nello Utah, i Jazz hanno faticato solamente nel primo tempo prima di chiudere la pratica nella ripresa. Dopo un equilibrato primo quarto un 9-0 spinto da Crowder manda avanti Utah, che però vede il ritorno di Portland grazie al trascinatore Lillard. Dal 43-40, però, si passa al +14 di metà gara (59-45) grazie ad un parzialone firmato Ingles, Crowder e Mitchell. Si tocca anche il +17 con i canestri di Rubio, ma Portland dimostra di avere la forza di rientrare fino alla singola cifra di ritardo (92-83) ma è inutile perché con un 14-2 Utah chiude la gara: si fissa il massimo vantaggio sul +21 che viene poi mantenuto fino alla fine sul 117-96.

Getty Images
Getty Images

I tabellini:

Lakers @ Warriors 127-101 (32-25, 65-50, 91-82)

Lakers: Kuzma 19, Zubac 18 (11 rimbalzi), Ball 6, Ingram 14, James 17 (13 rimbalzi), Hart 12, Caldwell-Pope 9, Rondo 15 (10 assist), Chandler, Stephenson 11, Mykhailiuk 6, Wagner.

Warriors: Durant 21, Green 4, Looney 10, Thompson 5, Curry 15, Iguodala 23, Livingston 7, McKinnie 5, Jerebko 2, Bell 2, Lee 5, Cook 2.

Portland Trail Blazers @ Utah Jazz 96-117 (24-24, 47-59, 70-83)

Blazers: Aminu 11, Harkless 6, Nurkic 7 (10 rimbalzi), Lillard 20, McCollum 11, Leonard 7, Turner 12, Curry 8, Collins 10, Baldwin 4, Stauskas, Layman, Swanigan.

Jazz: Ingles 15, Favors 7 (10 rimbalzi), Mitchell 19, Rubio 14, Gobert 18 (14 rimbalzi e 7 stoppate), Crowder 12, Korver 10, Exum 15, O’Neale 2, Sefolosha 2, Neto 3, Udoh, Niang.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy