NBA Finals, Gara 4 – Curry versione MVP, Warriors espugnano Cleveland; 3-1!

Pazzesca partita dei Splash Brothers, in particolare dell’MVP in carica. Warriors che vincono a Cleveland e si portano sul 3-1.

Golden State Warriors @ Cleveland Cavaliers  108-97  (29-28, 21-27, 29-22, 29-20)

Gara 4 alla Quicken Loans Arena di Cleveland, Ohio. Si ripeterà il massacro avvenuto da parte dei Cleveland Cavaliers ai campioni in carica, o sarà riscatto Warriors per il decisivo 3-1 nella serie?

Grande partenza in casa Warriors per Harrison Barnes, molto concentrato e dentro la partita. Suoi i primi punti per gli ospiti. Dall’altra parte risponde un Kyrie Irving veramente super, che segna triple e canestri in penetrazione ad alta tasso di difficoltà. Dopo pochi minuti già Iguodala in campo al posto di Bogut, dove è chiara la predisposizione di Steve Kerr verso il quintetto piccolo. Klay Thompson commette subito 2 falli che lo costringono a guardare dalla panchina la maggior parte del primo quarto. Primo quarto equilibrato, con Steph Curry che si accende verso la fine, con un paio di bombe che permettono ai Warriors di chiudere sul 29-28.

Secondo quarto che si apre un Klay Thompson caldo, nonostante la panchina forzata del primo quarto. Tantissima intensità e lotta a rimbalzo, che ha un dominatore di nome Tristan Thompson. I Cavs dominano letteralmente a rimbalzo, avendo a disposizione parecchi possessi extra. Curry tira con percentuali migliori da 3, ma il finale del secondo quarto è targato Cavs. LeBron fin qui poco incisivo in fase realizzativa, distribuisce un paio di assist strepitosi, con JR Smith che ne fan buon uso. Accenno di fuga per i Cavs che chiudono la seconda frazione sul +5.

Al ritorno in campo dopo l’intervallo, Curry si carica la squadra sulle spalle insieme al fidato compagno Klay Thompson. Splash Brothers che recuperano lo svantaggio arrivando vicinissimi ai Cavs. Nel miglior momento dei Warriors, altro parziale dei Cavs, guidati da un Tristan Thompson carico di energia sotto canestro. Punteggio molto equilibrato, con Curry e Thompson da una parte e Irving dall’altra a guidare le squadre. Super impatto nella ripresa di Iguodala, che in difesa e in attacco, è un vero e proprio fattore. Ottima anche la prestazione di Varejao, che dalla panchina offre minuti di qualità. Warriors che chiudono il terzo quarto sul +2.

Andre Iguodala è il vero fattore di questa partita per i Warriors. Suo il parziale all’inizio dell’ultima frazione che permette ai campioni in carica di piazzare un mini parziale. Livingston importante, ma soprattutto un Harrison Barnes fondamentale sugli scarichi dei Splash Brothers. Cavs che si spengono col passare del tempo, con pochissimo movimento di palla in attacco, anche grazie a una grande difesa di Golden State. LeBron James nel finale è molto nervoso, vede la partita scappare di mano a lui e ai suoi Cavs ed ha anche qualche discussione con Green e Curry. Nel finale i liberi congelano il vantaggio, con i Warriors che espugnano Cleveland per una fondamentale vittoria che li porta avanti sul 3-1, con il primo match point casalingo in casa nella notte tra lunedì e martedì.

Cavaliers – Irving 34, Smith 10, James 25 (13 rimbalzi), Love 11, Thompson 10,  Dellavedova 2, Frye 0 , Jefferson 3, Shumpert 2, D. Jones 0.

Warriors – Curry 38, Thompson 25 , Barnes 14, Green 9 (12 rimbalzi), Bogut 0, Livingston 8, Iguodala 10 , Varejao 2, McAdoo 2, Speights 0, Ezeli 0.

Key Stat: Rimbalzi offensivi. Finché i Cavs hanno dominato a rimbalzo offensivo, Tristan Thompson in particolare, hanno avuto la partita in mano. Una volta che i Warriors e Steve Kerr hanno trovato la contromisura, la partita si è terribilmente complicata per i padroni di casa.

MVP: Stephen Curry – 38 Punti, partita pazzesca per l’MVP. Serie altalenante, ma nella gara decisiva, Steph torna l’MVP che ha incantato in questa stagione. Leader vero, non ha mai paura di forzare. E’ decisivo sia nei momenti di difficoltà per la sua squadra, sia nei momenti in cui c’è da allungare. MVP.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy