NBA Global Games, Madrid: Super Real, OKC sconfitta

NBA Global Games, Madrid: Super Real, OKC sconfitta

Partita molto bella e interessante a Madrid tra OKC e Real Madrid. il Real vince dopo una battaglia prolungata al supplementare. Eroe della serata Llull.

 

L’NBA sbarca in Europa, per la precisione in Spagna, a Madrid. Gli Oklahoma City Thunder di Russell Westbrook sfidano i padroni di casa del Real Madrid.

I Thunder partono subito forte nelle fasi iniziali della partita, con Russell Westbrook e Victor Oladipo sugli scudi. Il Real Madrid sbaglia parecchio e si ritrova sotto di 13 lunghezze alla fine della prima frazione. Tegola in casa OKC all’inizio del secondo quarto, dove si fa male alla caviglia Steven Adams (da valutare l’entità). Solite rotazioni larghissime come da abitudine in Pre-season, e OKC che gestisce il vantaggio con comodità. Enes Kanter sfrutta il maggiore spazio a disposizione e fa la voce grossa sotto canestro.

Nel secondo tempo il Real Madrid prova a tornare in partita, nonostante un Gustavo Ayon completamente fuori partita e molto nervoso. Othello Hunter dimostra di essersi ambientato alla grande, confermando quanto fatto di bene nelle prime uscite in maglia blancos. Ultimo quarto che vede il Real Madrid trascinato dal Palacio nella rimonta. Partita molto piacevole, dal punteggio altissimo con gli attacchi maggiori delle difese. Llull e Carroll si caricano la squadra sulle spalle, con OKC che risparmia Russell Westbrook per il finale. Finale punto a punto, il Real Madrid ci crede e vuole vincere. Ultimi secondi pazzeschi, con l’errore al tiro libero volontario di Nocioni sul -3 , rimbalzo offensivo e successiva tripla di Sergio Llull, il quale porta la partita all’Overtime!

Nell’Overtime gli spagnoli continuano a giocare meglio come già visto nell’ultimo quarto. I ragazzi di Pablo Laso si portano a casa la vittoria, rimontando uno svantaggio di 20 punti e inviando un messaggio diretto a tutte le contendenti per l’EuroLega. E’ un Real Madrid da NBA.

REAL MADRID – OKLAHOMA CITY THUNDER 142-137

Real Madrid: Llull 22, Thompkins 16, Ayon 6, Fernandez 11, Carroll 24, Hunter 19, Doncic 3, Maciulis 6, Randolph 12, Taylor 5, Draper 0, Suarez 0.

Oklahoma City Thunder: Roberson 6, Sabonis 7, Adams 7, Oladipo 34, Westbrook 18, Abrines 12, Kanter 29, Ilyasova 11, Singler 5, Price 0, Huestis 0, Morrow 8, Tarczweksi 0.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy