NBA Playoffs, Eastern Conf. Finals, Gara 4 – Lowry e DeRozan stellari, Raptors pareggiano la serie sul 2-2

NBA Playoffs, Eastern Conf. Finals, Gara 4 – Lowry e DeRozan stellari, Raptors pareggiano la serie sul 2-2

Grandissima partita dei Raptors che pareggiano la serie sul 2-2 grazie a una super prestazione di Lowry e DeRozan.

Cleveland Cavaliers @ Toronto Raptors 99-105 (24-27, 17-30, 28-21, 30-27)

Gara 4 al Air Canada Centre di Toronto, dove i Raptors tentano di pareggiare la serie nella gara più importante della loro storia mentre i Cavs provano a scappare sul 3-1 in modo da ottenere il primo match point in casa nella prossima gara.

Partita che inizia con Kyle Lowry scatenato, che tira con grandissime percentuali, 8 su 11, per 20 punti nel primo tempo trascinando i Raptors, con il vantaggio in doppia cifra. Cleveland Cavaliers che invece al contrario, tirano con percentuali pessime da 3 punti (3 su 22), non mettendola praticamente mai dalla lunga distanza. Kyle Lowry on fire, segna qualsiasi cosa gli passi per le mani, permettendo così ai Raptors di scappare anche sul +16. Il secondo tempo però si apre in modo differente. I Cavs reagiscono e con orgoglio tentano la rimonta. Il tiro da 3 punti inizia ad entrare con costanza, JR e Frye su tutti, e Cavs che all’inizio del l’ultimo quarto sono di nuovo vicinissimi nel punteggio. A 9 minuti dal termine, gli ospiti trovano anche il vantaggio con un LeBron James che tenta di caricarsi la squadra sulle spalle. Per i Raptors, c’è un DeMar DeRozan scatenato nell’ultima frazione, che da vero leader della squadra si prende tiri e responsabilità importanti. 1:33 al termine della partita, con i Raptors sul +2. DeRozan sbaglia, Patterson prende il rimbalzo, riconsegna alla sua guardia che stavolta non sbaglia per il +4 Toronto. Dall’altra parte i Cavs si affidano a JR Smith, che però viene stoppato da una difesa eccezionale di Biyombo, il quale ha offerto la solida grande prestazione piena di intensità e grinta. A 23 secondi dal termine la chiude Kyle Lowry con un lay-up al centro dell’area dove i Cavs non hanno effettuato proprio una grandissima difesa.

Eccezionale partita per i Toronto Raptors, che probabilmente hanno giocato la migliore partita della loro storia nei Playoffs. Cavs che dopo essere partiti fortissimo, si ritrovano quasi a sorpresa sul 2-2, con adesso una gara 5 piena di pressione per i favoriti della serie.

Cavaliers: James 29, Love 10, Thompson 2, Smith 9, Irving 26, Shumpert 1, Jefferson 8, Dellavedova 2, Frye 12.

Raptors: Carroll 11, Patterson 9, Biyombo 5 (14 rimbalzi), DeRozan 32, Lowry 35, Johnson 2, Ross 3, Joseph 8, Scola 0.

Key Stat: Due sono state le chiavi della preziosissima vittoria dei Raptors. Palle perse, solo 8 per i Toronto Raptors e intensità, soprattutto all’interno del pitturato. 44 punti contro i 36 dei Cavs e una costante pressione su ogni palla. Biyombo è l’esempio di come l’aggressività sia fondamentale nella serie per Toronto.

MVP – Kyle Lowry & DeMar DeRozan. Abbiamo deciso di dare l’MVP condiviso alle due superstar dei Raptors. Partita eccezionale di entrambi, che ritornano i giocatori che hanno trascinato i Raptors al secondo posto in Regular Season. Tirano entrambi con buonissime percentuali guidando Toronto a una grande vittoria. Se i Raptors vogliono vincere la serie, Lowry e DeRozan devono giocare così.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy