NBA Playoffs Inside, I Turno, Gara 1: Rose torna ai playoff e i Bulls ringraziano

NBA Playoffs Inside, I Turno, Gara 1: Rose torna ai playoff e i Bulls ringraziano

http://www.demanjo.com/

Milwaukee Bucks @ Chicago Bulls 91-103 (29-30; 22-30; 24-26; 16-17)
Chicago conduce la serie 1-0

Chicago vince la prima e ciononostante non è la notizia piu bella in windy city.
I canti, l’atteggiamento in campo e l’atmosfera sono stati quelli di un flashback della post season targata 2012; tre anni sono serviti, pieni di operazioni e recuperi, per poter rivedere l’MVP Derrick Rose in ambito playoff e l’attesa, momentaneamente, sembra aver ripagato.
Ad un primo quarto molto equilibrato risponde un secondo in cui Chicago riesce a prendere le distanze, grazie ad una serata strepitosa dell’intero backcourt: di 60 punti ottenuti nella prima meta di gioco ben 39 provengono dalle mani delle due guardie titolari, Rose e Butler, o Aaron Brooks.
È del terzo periodo la reazione di Milwaukee, capace di portarsi a sole 3 lunghezze di distanza: complici 5 tiri sbagliati ed un turnover lato “bianco-rossi”. Chicago riesce tuttavia a ridirigere la partita e con un parziale di 15-7, culminato da una tripla di Derrick Rose, si porta sul 77-66 con quattro minuti da giocare. Partita che si chiude con la sirena che termina un quarto quarto molto meno intenso e da ricordare solo per una contusione subita da Taj Gibson poco preoccupante.
Prima esperienza ai playoff per molti giocatori provenienti dall’altra parte del lago Michigan tra i quali spuntano Khris Middleton con 18 punti e Ersan Ilyasova con 15; serata non strepitosa per Michael Carter-Williams che contribuisce con 9 punti e 4/13 dal campo.
Ottima invece la prestazione di Jimmy Butler che segna il suo career high in zona playoff con 25 punti; importante anche l’apporto alla squadra di Pau Gasol che mette a referto una doppia doppia da 10+13, in doppia cifra a rimbalzo anche Noah e Gibson entrambi a quota 11.

Bucks: Antetokounmpo 12, Ilyasova 15, Pachulia 6 (10 rimbalzi), Middleton 18, Carter-Williams 9, Bayless 11, Mayo 6, Henson 12, Dudley 2.

Bulls: Dunleavy 9, Gasol 10 (13 rimbalzi), Noah 6 (11 rimbalzi), Butler 25 (6 assist), Rose 23 (7 assist), Snell 4, Brooks 13, Gibson 8 (11 rimbalzi), Gibson 5.

Key Stat: Nonostante i ben 19 turnover Chicago si impone nel colorato dominando lato rimbalzi, i numeri parlano chiaro :52-41 a favore dei padroni di casa. Elevato anche il numero di canestri assistiti, ben 30 maturati grazie al contributo di tutti.

MVP: Derrick Rose è tornato, per la prima volta dal 28 aprile 2012, ai playoff sfornando 23 punti e 7 assist con oltre il 50% dal campo (9/16, primo quarto da 6/8). L’hype era enorme per questa gara 1, lo sarà ancora di più per gara 2.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy