NBA Playoffs Inside, I Turno, Gara 3: Lopez e Young allungano la serie

NBA Playoffs Inside, I Turno, Gara 3: Lopez e Young allungano la serie

Atlanta Hawks @ Brooklyn Nets 83-91 (16-31, 40-47, 62-67)

Gli Hawks conducono la serie 2-1

Atlanta non riesce a portarsi sul 3-0, lasciando ai Nets la possibilità di pareggiare la serie domani notte sempre al Barclays Center.
La partita si disputa davanti a solo 17732 spettatori, che per rendere meglio l’idea è pari a poco più della media dei Boston Celtics in stagione regolare.
Brooklyn parte subito fortissimo e con due triple di Bogdanovic si ritrova sul 22-14, Atlanta non riesce a sbloccarsi in attacco complici i troppi errori dall’arco ed i Nets sono avanti di 15 lunghezze alla prima sirena.
Nel secondo periodo gli Hawks si svegliano e ritornano sotto grazie ai 7 punti di Millsap ed alle triple di Antic e Carroll, ma Young e Lopez rispondono presente ed i padroni di casa chiudono avanti il primo tempo.

Nella ripresa gli ospiti ricuciono definitivamente lo svantaggio ed un grande Carroll inchioda la schiacciata del 51-52. I vincitori della Eastern Conference si portano addirittura sul +4 con due liberi di Antic, ma con Young sugli scudi i Nets firmano un super parziale di 18-0 a cavallo tra terzo e quarto quarto che chiude in sostanza la partita. Millsap e Carroll provano a riaprire l’incontro ma dalla lunetta Brooklyn non trema e porta a casa la vittoria.

Hawks: Carroll 22, Millsap 18 (17 rimbalzi), Horford 7, Korver 2, Teague 12, Antic 7, Bazemore 6, Schroder 3, Scott 6, Mack 0

Nets: Johnson 16 (10 rimbalzi), Young 18 (11 rimbalzi), Lopez 22 (13 rimbalzi), Bogdanovic 19, Williams 3, Anderson 8, Jack 5, Plumlee 0, Teletovic 0

Key Stat: Brooklyn tira con il 32% dall’arco contro il misero 6/30 dal perimetro degli ospiti.

MVP: Brook Lopez. Il giocatore simbolo di questi Nets chiude con una doppia doppia da 22 punti e 13 rimbalzi. In 41’37” tira con un discreto 7/18 dal campo ed un +/- di +18 che risulta il più alto dell’incontro.

Losing Factor: Korver & Schroder. Korver fa registrare un pessimo 1/8 al tiro senza realizzare neanche una tripla (0/5) mentre il tedesco riesce a fare addirittura peggio chiudendo con 1/9 dal campo, 2 perse ed appena 2 assist in 23′.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy