NBA Recap Inside: Aldridge da urlo, bene i Nuggets

NBA Recap Inside: Aldridge da urlo, bene i Nuggets

Recap delle partite della notte NBA.

di Filippo Miosi

Partita incredibile quella tra San Antonio Spurs ed Oklahoma City Thunder, con gli Spurs che agguantano la vittoria solo al secondo Overtime. Protagonista della serata è LaMarcus Aldridge, autore di 56 punti, 9 rimbalzi e 4 assist, prestazione monstre che consegna la vittoria ai nero-argento. Da segnalare l’ottima prova di Marco Belinelli, in uscita dalla panchina, autore di 19 punti con un perfetto 5 su 5 da dietro l’arco. In casa Thunder non basta l’ennesima tripla-doppia di Russel Westbrook che chiude la partita con 24 punti, 13 rimbalzi e ben 24 assist.

Vittoria anche dei Miami Heat, in casa contro i Boston Celtics in back-to-back e reduci dalla vittoria contro gli Indiana Pacers. Gli Heat, guidati da un Wade quasi “vintage”, autore di 19 punti in uscita dalla panchina, approfittano nella pessima serata di Hayward, autore di soli 6 punti, e di Horford che mette a referto un solo canestro da 2 punti.

Continua la marcia dei Denver Nuggets che, in casa, battono i Los Angeles Clippers. Nikola Jokic mette a referto un’altra tripla-doppia da 18 punti, 14 rimbalzi e 10 assist coadiuvato dal solito Jamal Murray, autore di 23 punti.  I Nuggets confermano il loro primo posto nella Western Conference.

Vittoriosi anche i Sacramento Kings, in casa contro i Pistons orfani di Blake Griffin e sempre più in crisi. Nei Kings da segnalare le ottime prove di Buddy Hield, autore di 18 punti e di Willie Cauley-Stein che ha messo a referto 14 punti, 14 rimbalzi e 5 assist.

I risultati:

Boston Celtics @ Miami Heat 99-115

Los Angeles Clippers @ Denver Nuggets 100-121

Oklahoma City Thunder @ San Antonio Spurs 147-154 (2OT)

Detroit Pistons @ Sacramento Kings 102-112

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy