NBA Recap Inside: Boston vince il big match, Clippers ko

NBA Recap Inside: Boston vince il big match, Clippers ko

Il riassunto delle tre gare di ieri sera pre Suoerbowl.

di La Redazione

Ieri notte di Superbowl e quindi la NBA ha anticipato, andando in campo nella prima serata italiana.

Ad iniziare sono i Grizzlies che espugnano il Madison Square Garden, desideroso di vedere all’opera i tre nuovi arrivi – Jordan 12+12, Smith jr 8 e Matthews 5 – da Dallas. Memphis torna quella di un tempo e lascia ai Knicks al massimo 22 punti per quarto: decisivo il terzo periodo dove Conley e Gasol (49 totali alla fine) guidano la propria squadra alla prima vittoria esterna dopo 9 ko consecutivi.

Il big match di serata all’altro Garden, quello di Boston, va ai padroni di casa dopo un’autentica battaglia contro i Thunder che venivano da 7 vittorie di fila. Boston è alla quarta grazie alla gestione oculata del finale di gara: Westbrook devastante con la sesta tripla doppia consecutiva (insieme ai 37 di Paul George) però perde una sanguinosissima palla sul -2 a 15″ dalla fine che di fatto consegna la vittoria ai Celtics. Irving 30 punti e 11 assist.

Ai Raptors basta un secondo quarto quasi perfetto da 42 punti segnati per liberarsi dei Clippers, ancora privi di Gallinari (fuori da 9 partite). Ibaka e Leonard guidano Toronto che controlla nella ripresa e tiene testa a dei Clippers piuttosto stanchi dopo la partita del giorno prima vinta in rimonta a Detroit. 19 per Gilgeous-Alexander.

I risultati.

Grizzlies @ Knicks 96-84

Thunder @ Celtics 129-134

Clippers @ Raptors 103-121

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy