NBA Recap Inside: Butler è clutch, i Clippers volano

NBA Recap Inside: Butler è clutch, i Clippers volano

Il riassunto delle varie partite giocate nella notte NBA.

di Ario Rossi

La serata NBA si apre nella prima serata italiana con il ko dei Lakers in casa contro i Magic. Orlando tocca anche più volte la doppia cifra di vantaggio, ma nell’ultimo periodo i Lakers rientrano fino al 104 pari ad un minuto dalla fine: prima Ross segna da sotto, poi Caldwell-Pope sbaglia la tripla del vantaggio: un monumentale Vucevic da 31+16+7 chiude la gara dalla lunetta. Per la prima volta nei 30 anni di storia della franchigia, Orlando vince entrambe le sfide stagionali con i gialloviola.

Serve una grande rimonta e il canestro di una stella ai Sixers per espugnare il Barclays Center. I Nets dei fenomenalei Russell e Dinwiddie (rispettivamente 38 e 31 punti) hanno costruito un vantaggio di massimo venti punti nel primo tempo. Avanti ancora di 13 a 5′ dalla fine, i Nets si inceppano e danno il via alla rimonta ospite culminata con la tripla di Redick adm 63″ dalla sirena. Tripla Harris, gioco da tre di Embiid e canestro di Dinwiddie per il 125-124: nell’ultima azione, però, palla a Butler che segna così…

Phoenix tiene fino all’ultimo quarto, poi crolla e permette a Detroit di vincere ancora con un parziale decisivo di 15-3 dall’88 pari in poi. Inutili i 37 di Booker e il career high di Ayton con 25 punti (e 13 rimbalzi) tirando 11/13 da 2. Ha scollinato quota 19mila punti in NBA Jamal Crawford.

Atlanta aveva una striscia aperta di 10 sconfitte, ma Charlotte non è riuscita ad approfittarne nonostante i 43 punti segnati nel primo quarto. Kemba ha infilato il jumper del +1 a 48″ dal termine, ma una violazione di 24″ nell’azione successiva e la stoppata subita da Collins hanno fatto sì che il canestro decisivo diventasse il layup di Bazemore a 5″ dalla sirena.

Nel ritorno di Fizdale a Memphis, i Knicks riescono ad espugnare il FedEx Forum grazie ad un terzo quarto in cui Enes Kanter è il mattatore assoluto con 16 punti e 11 rimbalzi in quella sola frazione – terminerà con 21 punti e il career high di 26 rimbalzi. Dal -13 i Knicks si ritrovano a +4 nel solo terzo quarto. A meno di 2′ dalla sirena finale, le due squadre sono 93-93 ma un parziale di 6-0 porta NY al successo. Memphis spreca così il record di franchigia di stoppate (19) e di stoppate per un rookie (Jackson con 7).

Toronto non si fa sorprendere da una nottata da record di Dwyane Wade. Kawhi Leonard si prende il primo fallo tecnico in carriera in 421 gare di regular season. Dopo aver chiuso a +9 all’intervallo, i Raptors hanno sfruttato un parziale di 25-8 con cui hanno di fatto chiuso la partita (88-62 a 7′ dal termine del 3quarto). Inutili i 35 di Wade, season high e record di franchigia per punti di un giocatore in uscita dalla panchina, e i 16+21 (career high a rimbalzo) per Adebayo.

L’asse Rubio-Gobert dà un’importante vittoria a Utah contro i Kings, prendendosi la rivincita dal ko subito qualche giorno fa. Il parziale decisivo arriva nel terzo quarto (si arriva anche al +28), ma i Jazz sono restati in controllo per tutto il match fin dal primo periodo. Ottima partenza di Rubio con 10/12 al tiro, poi ci pensa il centro francese ad inizio terzo periodo con 11 punti dei primi 13 dei Jazz nella ripresa.

I Clippers guidano solitari la Western Conference con la vittoria di stanotte a Portland. I Blazers partono forte e a metà gara conducono 58-45. L’infortunio di Nurkic lo costringe all’uscita anzitempo e L.A segna un 20-4 di parziale che la porta addirittura in vantaggio nel terzo periodo. Lillard da solo pareggia i conti con un 7-0 che vale il 100 pari a 2′ scarsi dal termine della partita, ma è Gallinari (17+8+5 per lui) un minuto dopo a rompere la parità con questo canestro che poi si rivelerà decisivo.

I risultati.

Orlando Magic @ Los Angeles Lakers 108-104

Phoenix Suns @ Detroit Pistons 107-118

Charlotte Hornets @ Atlanta Hawks 123-124

Philadelphia 76ers @ Brooklyn Nets 127-125

Miami Heat @ Toronto Raptors 115-125

New York Knicks @ Memphis Grizzlies 103-98

Utah Jazz @ Sacramento Kings 133-112

Los Angeles Clippers @ Portland Trail Blazers 104-100

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy