NBA Recap Inside: Cavs in rimonta, due “nuovi” guidano i Pelicans

NBA Recap Inside: Cavs in rimonta, due “nuovi” guidano i Pelicans

Le statistiche della notte NBA.

  • 1

Il numero di tiri sbagliati da John Wall contro i Kings. La point guard di Washington ha tirato 8/9 dal campo (4/4 da tre punti), chiudendo la partita con 21 punti e 9 assist.

Sacramento Kings @ Washington Wizards 92-110

  • 21

Le palle perse dai Cleveland Cavaliers, una per ogni assist dato. Nonostante questo (e una percentuale dal campo inferiore al 40%), i Cavs sono riusciti ad espugnare il Madison Square Garden.

  • 6

I recuperi di Frank Ntilikina, dicianovenne dei New York Knicks. Per lui 4,4 punti, 5 assist e 1,6 rubate a partita in stagione.

Cleveland Cavaliers @ New York Knicks 104-101

  • 50,6%

La percentuale al tiro di Tyreke Evans in stagione (career high). L’ex Kings segna 20+ punti da sei partite consecutive e sta giocando una stagione da 18+5 di media (peraltro col 42,6% dal l’arco su 4,5 tentativi a partita). Contenti di rivederlo ad alti livelli.

Memphis Grizzlies @ Milwaukee Bucks 103-110

  • 54,7%

La percentuale dal campo dei Pelicans nella sfida contro gli Hawks. I padroni di casa hanno trovato (inaspettatamente) due prestazioni da 20+ punti alternative rispetto a quelle (solite) di Cousins e Davis: Moore (24) e Miller (21) hanno combinato per 19/29 dal campo e 7/13 da 3.

Atlanta Hawks @ New Orleans Pelicans 105-106

  • 36

I punti di Devin Booker nella sconfitta interna contro i Lakers. Il prodotto di Kentucky sta facendo registrare career high in tutte le statistiche (tranne stoppate e palle perse), continuando a migliorarsi come scorer. Sarà in grado di fare il passo successivo?

Los Angeles Lakers @ Phoenix Suns 100-93

  • 25

I tiri liberi segnati dai Timberwolves (su 29 tentativi) nella vittoria di Salt Lake City.

Minnesota Timberwolves @ Utah Jazz 109-98

  • 13

Gli assist di squadra dei Nuggets (appena 82 punti segnati). Ben 20 sono state le palle perse, Portland ne ha approfittato senza strafare.

Denver Nuggets @ Portland Trail Blazers 82-99

  • 5

I giocatori degli Warriors con almeno 5 assist: Durant (8), Livingston (6), Green (5), Thompson (5), West (5). Si è fermato a 4 Iguodala. In assenza di Curry non si è comunque arrestato il passing game dei campioni NBA.

Orlando Magic @ Golden State Warriors 100-110

  • 32+16

I numeri (punti+rimbalzi) di Joel Embiid, che ha domato DeAndre Jordan (appena 2 punti e 5 rimbalzi). Grande vittoria corsara di Philadelphia, sempre più in lotta per un posto ai Playoffs.

Philadelphia 76ers @ Los Angeles Clippers 109-105

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy