NBA Recap Inside: CP3 fa le veci di Harden, Wizards sempre più giù

NBA Recap Inside: CP3 fa le veci di Harden, Wizards sempre più giù

Tutti i risultati della notte NBA.

di Marco Morandi

I Golden State Warriors sono gli unici ad aver vinto in casa, in una notte NBA in cui 7 gare su 8 sono andate agli ospiti.
Gli Houston Rockets hanno sopperito all’assenza di James Harden battendo i Nets grazie a quattro giocatori (Paul, Anthony, Capela, Gordon) andati oltre quota 20 punti, tra cui spicca il 32+11+7 di Chris Paul.
Vittoria al cardiopalma in quel di Chicago, dove i Pacers hanno avuto la meglio per sole 2 lunghezze grazie a un jumper dalla media di Collison a meno di 18 secondi dal termine.
E se Washington continua a deludere (settima sconfitta in otto gare, stavolta contro OKC), Memphis sorprende tutti sbancando il campo degli Utah Jazz e portandosi sul 5-2 fin qui in stagione.

I risultati:

Los Angeles Clippers @ Orlando Magic 120-95 (Williams 28, Harris 21, Gallinari 13; Vucevic 22+11, Fournier 19, Augustin 13)

Houston Rockets @ Brooklyn Nets 119-111 (Paul 32+11+7, Anthony 28, Capela 22+13; LeVert 29, Harris 18, Russell & Dinwiddie 12)

Indiana Pacers @ Chicago Bulls 107-105 (Oladipo 25+14, Turner 18, Collison 14; Blakeney 22, LaVine 20, Holiday 19)

Oklahoma City Thunder @ Washington Wizards 134-111 (Westbrook 23+12, Grant 22, George 17; Beal 27, Howard 20, Wall 19)

New York Knicks @ Dallas Mavs 118-106 (Trier 23, Hardaway Jr. 18, Robinson 13+10; Smith Jr. 23, Finney-Smith 19, Doncic 18+9+6)

Memphis Grizzlies @ Utah Jazz 110-100 (Conley 28, Mack 19, Gasol 17+10; Rubio 22+11, Ingles 19, Crowder 18)

Toronto Raptors @ Phoenix Suns 107-98 (Leonard 19, Valanciunas 16, Lowry 11+12; Canaan 19, Booker 18, Ayton 17+18)

Minnesota T’Wolves @ Golden State Warriors 99-116 (Wiggins 22, Butler 21, Okogie 15; Durant 33+13, Curry 28+9+7, Thompson 22)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy