NBA Recap Inside: Draymond Green è fenomenale, crisi nera per i Suns

NBA Recap Inside: Draymond Green è fenomenale, crisi nera per i Suns

s3.reutersmedia.net
Oklahoma City Thunder @ Charlotte Hornets 109-90 ( 34-22, 32-32, 21-22, 22-14) Quarto successo consecutivo per OKC che vince in casa degli Hornets, privi di Batum. Coach Donovan sa che il lavoro principale va fatto dall’inizio con Durant e Westbrook, ma la panchina deve dare il suo aiuto nel migliore dei modi. Durant mette a referto 29 punti, ma il grande contributo viene dalla panchina, ben 42 punti. Charlotte tenta il sorpasso con Kemba Walker prima del break, ma gli avversari hanno saputo tenere a bada loro e il punteggio. 16.ma sconfitta per Charlotte e 24.ma vittoria per OKC. Thunder (24-10): Durant 29 (8/13, 3/3, 10-11) + 11 rimbalzi, Westbrook 16, Ibaka 14, Morrow 12, Kanter 12, Waiters 10, Adams 8, Payne 7, Singler 1. Hornets (17-16): Walker 32, Lin 15, Hairston 10, Lamb 9, Zeller 7, Kaminsky 6, Hansbrough 4, Williams Ma. 4, Daniels 3. MVP: Kevin Durant. Buonissima prestazione per KD, 29 punti col 100% da tre, conquista un’ altra doppia-doppia in questa stagione, e un’altra vittoria per la sua squadra.   Detroit Pistons @ Indiana Pacers 82-94 (20-24; 42-41; 59-64) I Pacers non falliscono in casa e conquistano la vittoria contro i Pistons grazie ad un superlativo Paul George. Il match è stato equilibrato per gran parte della sua durata, entrambe le squadre si sono affrontate a viso aperto rispondendosi colpo su colpo. Lo strappo decisivo i Pacers lo compiono nell’ultimo quarto dove Geroge si esalta segnando 21 punti dei suoi 32 aiutando, così, Indiana a portare a casa la W. Pistons (18-16): Morris 11, Ilyasova 12, Drummond 11 (18 rimbalzi), Caldwell-Pope 16 (10 rimbalzi), Jackson 12, Jennings 4, Johnson 6, Baynes 10, Tolliver. Pacers (19-14): George 32 (14 rimbalzi), Allen 2, Mahinmi 1, Ellis 14, G.Hill 18, J.Hill 8, Miles 8, Stuckey 3, S.Hill 4, Turner 4. Key Stat: I Pacers hanno tirato con il 39% dall’arco, mentre i Pistons soltanto con il 15%. MVP: Paul Geroge. La stella dei Pacers sfodera una prestazione da incorniciare con una doppia-doppia da 32 punti e 14 rimbalzi. L’unica pecca sono le 7 palle perse.   Houston Rockets @ San Antonio Spurs 103-121 (27-29; 55-60; 72-96) Anche San Antonio non si fa sorprendere tra le mura amiche e sale a quota 29 W in stagione. Il primo tempo è abbastanza equilibrato, con gli Spurs che mantengono sempre un leggero vantaggio e Houston che rimane a contatto. Al rientro dagli spogliatoi il duo Leonard-Aldridge, coadiuvato da un ottimo Diaw, suona la carica per San Antonio che segna 36 punti nel solo terzo quarto e si porta a 24 lunghezze di vantaggio. L’ultimo quarto è di garbage time e serve solo a fissare il risultato finale. Rockets (16-19): Ariza 10, Capela 8, Howard 22 (12 rimbalzi), Harden 17, Baverley 10, Jones 8, Lawson 6, Brewer 11, Terry 9, McDaniels, Harrell 2. Spurs (29-6): Leonard 22, Aldridge 24, Duncan, Green 18, Parker 2 (10 assist), Mills 9, Ginobili 8, West 10, Simmons 6, Diaw 20, Marjanovic, Anderson 2, Bonner. Key Stat: Gli Spurs hanno tirato con un ottimo 54% dai 7,25. MVP: LaMarcus Aldridge. Ottima prestazione per l’ex Blazer che mette a referto 24 punti e sfiora la doppia-doppia con 9 rimbalzi.  
cdn.fansided.com
Denver Nuggets @ Golden State Warriors 108-111 d.t.s (13-37, 34-26, 30-27, 15-12, 6-9) Nonostante i soli 9 giocatori disponibili, e l’assenza di Steph Curry in tutto il secondo tempo, i Golden State Warriors riescono a portare a casa la vittoria contro i Denver Nuggets di Danilo Gallinari. Nel primo tempo è protagonista assoluto Draymond Green che porta la squadra di casa sul + 24 con i suoi 18 punti. Denver ci prova, proprio con Gallinari che chiude, anche lui, il secondo quarto con 18 punti ( saranno 24 alla fine ). Curry viene tenuto a riposo per l’intero secondo quarto dopo aver subito una botta allo stinco durante un match precedente. Sotto tono Bogut e Thompson, quest’ultimo riesce a svegliarsi solo durante l’overtime col sottomano decisivo. Golden State conquista l’ennesima vittoria in casa in questa stagione. Nuggets (12-22): Gallinari 24, Barton 21 + 13 rimbalzi, Nelson 20, Faried 15, Arthur 12, Harris 11, Nurkic 3, Foye 2. Warriors (31-2): Green 29 + 14 ast + 17 rimbalzi, Thompson 26, Clark 15, Igoudala 9, Thompson J. 9, Speights 8, Livingston 8, Curry 5, Bogut 2. MVP: Draymond Green. Nonostante l’assenza del leader Curry, Green con i suoi 29 punti trascina la squadra alla vittoria. Da notare la sua tripla doppia: 29 punti, 17 rimbalzi e 14 assist, la sesta di questa stagione.   Brooklyn Nets @ Boston Celtics 100-97 (31-29, 25-26, 25-16, 19-26) Nets(10-23): Lopez 30 + 13 rimbalzi, Johnson 20, Young 16 + 10 rimbalzi, Bogdanovic 13, Reed 6, Ellington 5, Bargnani 4, Jack 2+ 9 ast, Sloan 2, Larkin 2. Celtics (18-15): Thomas 24 + 6 ast, Crowder 16 + 3 ast, Turner 12 + 3 ast, Smart 11, Johnson 7 + 11 rimbalzi, Sullinger 7, Olynyk 7, Jerebko 5, Lee 3, Zeller 3, Bradley 2.   Phoenix Suns @ Sacramento Kings 119-142 (18-31; 53-59; 87-103) Suns (12-24): Warren 19, Tucker 5, Chandler 6, Booker 21, Knight 23, Len, Teletovic 13, Price 10, Leuer 11, Weems 6, Goodwin 3, Cotton 2. Kings (13-20): Casspi 13, Gay 16, Cousins 32, McLemore 3, Rondo 15 (15 assist), Belinelli 19, Collison 21, Koufos 8, Anderson 5, Curry 4, Cauley-Stein 4, Acy 2.   Orlando Magic @ Cleveland Cavaliers 79-104 (13-29, 19-26, 21-26, 26-23) Magic (19-15): Gordon 11, Napier 10, Hezonja 10, Fournier 9, Dedmon 8, Smith 8, Nicholson 6, Oladipo 6, Harris 4, Vucevic 4, Frye 3. Cavaliers (22-9): James 29 + 3 ast, Irving 13, Love 10 + 13 rimbalzi, Jones 10, Thompson 10 + 12 rimbalzi, Williams 8, Mozgov 7, Jefferson 6, Smith 3, Dellavedova 3, Shumpert 3, Cunningham 2.   Milwaukee Bucks @ Minnesota Timberwolves 95-85 (15-28; 44-47; 72-70) Bucks (14-21): Antetokounmpo 11, Parker 12, Monroe 19 (10 rimbalzi), Middleton 13, Carter-Williams 5, Mayo, Henson 15, Bayless 13, Vaughn 5, O’Bryant III 2. Wolves (12-22): Prince 4, Garnett 4, Towns 8 (10 rimbalzi), Wiggins 19, Rubio 14, Muhammad 12, Dieng 9, LaVine 6, Jones 6, Payne, Bjelica 3.  
sportsdaydfw.imgix.net
New Orleans Pelicans @ Dallas Mavericks 105-98 (26-25, 22-22, 26-19, 31-32) Pelicans (11-22): Davis 31 + 14 rimbalzi, Holiday 20, Gordon 16, Anderson 16, Cole 16 + 12 assist, Gee 5, Asik 1. Mavericks (19-15): Nowitzki 24 + 3 ast, Matthews 18, Pachulia 14, Felton 13, Williams 11, Barea 10, Parsons 6, Powell 2.   Memphis Grizzlies @ Utah Jazz 87-92 d.t.s (25-28; 45-46; 69-66; 84-84) Grizzlies (18-17): Allen 13, Je.Green 6 (10 rimbalzi), Gasol 20, Lee 17, Conley 15, Randolph 8, Chalmers 8, Hollins, Crater, Ja.Green. Jazz (15-17): Hayward 14, Lyles 7, Withey 12 (10 rimbalzi), Hood 32, Neto 2, Booker 4 (11 rimbalzi), Pleiss 6, Burke 9, Johnson 3, Ingles 3.   Philadelphia 76ers @ Los Angeles Clippers 99-130 (29-31; 52-69; 74-103) Sixers (3-33); Sampson 9, Grant 8, Noel 13, Canaan, Smith 4 (10 assist), Stauskas 18, Okafor 23, Covington 2, McConnell, Marshall 3, Landry 11, Holmes 8. Clippers (22-13): Mbah a Moute 7, Johnson 12, Jordan 22 (13 rimbalzi), Redick 16, Paul 15 (14 assist), Crawford 13, Rivers 26, Prigioni 2, Aldrich 8, Stephenson 7, Dawson 2, Smith.          

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy