NBA Recap Inside: Harden stende i Lakers, bene gli Spurs

NBA Recap Inside: Harden stende i Lakers, bene gli Spurs

Recap delle partite della notte NBA.

di Filippo Miosi

Vincono i Rockets in casa contro i Lakers di LeBron James. La partita, equilibrata per quasi tutta la sua durata ha un unico protagonista: James Harden, questa notte, era semplicemente un “uomo in missione”: l’ex-Okc infatti ha sfoderato una prestazione pazzesca: tripla doppia con 50 punti, 10 rimbalzi ed 11 assist. Oltre alla sontuosa prestazione di Harden da segnalare l’ottimo apporto, in uscita dalla panchina, di House Jr. : 15 punti con 3 su 5 da dietro l’arco.

Vittoria sul velluto per i San Antonio Spurs che strapazzano i Los Angeles Clippers, arrivati alla seconda sconfitta consecutiva. Ottima prova di LaMarcus Aldridge, autore di 27 punti. Importante l’apporto in uscita dalla panchina di Marco Belinelli, autore di 14 punti e 5 rimbalzi.

Vittoriosi anche gli Orlando Magic, in questo momento ottavi nella Eastern Conference, guidati dall’ennesima solida prestazione di Nikola Vucevic, autore di 26 punti, 10 rimbalzi e 2 assist. Ancora sconfitti i Chicago Bulls, in piena crisi ma apparsi più in palla rispetto alle ultime partite. Da segnalare in casacca biancorossa, la buona prova di Zach LaVine, autore di 23 punti, 3 rimbalzi e 5 assist.

Quinta vittoria stagionale per i Phoenix Suns, ancora orfani di Devin Booker, guidati da un’ottima prestazione di TJ Warren autore di 30 punti, 3 rimbalzi e 3 assist. A farne le spese i Dallas Mavericks che si consolano con l’ennesimo record targato Dirk Nowitzki: 21 stagioni con la stessa casacca in NBA, mai nessuno come lui.

I risultati:

Los Angeles Lakers @ Houston Rockets 111-126

Los Angeles Clippers @ San Antonio Spurs 87-125

Chicago Bulls @ Orlando Magic 91-97

Dallas Mavericks @ Phoenix Suns 89-99

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy