NBA Recap Inside: i Bucks vincono la Eastern Conference, ok Golden State

NBA Recap Inside: i Bucks vincono la Eastern Conference, ok Golden State

Recap delle partite della notte NBA.

di Filippo Miosi

Con una prestazione monstre da 45 punti, 13 rimbalzi, 6 assist, 5 stoppate con 0 palle perse( primo giocatore dai tempi di Michael Jordan a fornire una prestazione simile nella NBA), Giannis Antetokounmpo guida i suoi Milwaukee Bucks alla vittoria numero cinquantanove della stagione. Vittoria che assicura ai Bucks il primo posto nella Eastern Conference, obiettivo che  non veniva raggiunto dai tempi di Kareem-Abdul Jabbar. A farne le spese sono i Philadelphia 76ers che si consolano con l’incredibile tripla doppia di Joel Embiid che chiude la partita con 34 punti, 13 rimbalzi e 13 assist.

Vittoria agevole per i Golden State Warriors che battono i Lakers allo Staples Center. Protagonista della serata ancora una volta DeMarcus Cousins che, in appena 23 minuti di gioco mette a referto 21 punti, 10 rimbalzi ed 1 assist. I Warriors consolidano il primo posto nella Western Conference.

Trionfano anche i Kings in casa contro i Cleveland Cavaliers: solida prestazione per Buddy Hield, autore di 23 punti ed ottima doppia-doppia per De’Aaron Fox che sigla una doppia-doppia da 16 punti e 10 assist. Nei Cavs da segnalare la buona prestazione di Sexton, autore di 19 punti e di Zizic che chiude con 14 punti e 10 rimbalzi.

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy