NBA Recap Inside: LeBron batte Paul, vincono gli Spurs

NBA Recap Inside: LeBron batte Paul, vincono gli Spurs

Commenta per primo!
bleacherreport.com

Los Angeles Clippers @ Cleveland Cavaliers 102-115 (31-28; 50-59; 72-88)
Vincono ancora i Cavs, guidati da un LBJ in grande spolvero, e da Love che, dopo le critiche delle ultime settimane, si riscatta con una prova maiuscola sotto canestro. Dopo un primo quarto equilibrato, i Cavs scavano il solco decisivo a cavallo tra secondo e terzo quarto. Jr Smith è un cecchino e conclude con un incredibile 6/7 da 3. In casa Clippers da segnalare la splendida prova di Chris Paul, autore di 30 punti, e del solito problema ai liberi di Jordan che tira con 6-15 dalla lunetta.
Clippers(27-15):Paul 30, Redick 17, Crawford 16, Aldrich 11, Jordan 10(13 rimbalzi), Mbah a Moute 5, Johnson 4, Rivers 4, Prigioni 3, Stephenson 2, Wilcox.
Cavaliers(30-11):LeBron James 22(12 assist), Smith 22, Irving 21, Love 18(16 rimbalzi), Mozgov 11, Thompson 8, Shumpert 7, Dellavedova 6, Jones, Cunningham.
Key Stat: I Cleveland Cavaliers tirano con il 46 % da dietro l’arco, contro il 24 % degli avversari.
MVP: Kevin Love. Una macchina da doppie-doppie che, dopo le critiche ricevute nelle ultime settimane, si riscatta con una prova maiuscola contro un avversario ostico come i Clippers.

San Antonio Spurs @ Phoenix Suns 117-89 (25-18; 51-39; 79-69)
Senza Duncan e Parker e con Ginobili che gioca appena 5 minuti, i San Antonio Spurs vincono in scioltezza sul campo dei sempre più in crisi Phoenix Suns. La partita è incanalata verso la vittoria Spurs già nel primo tempo, ma i Suns provano un timido tentativo di rimonta nel terzo periodo, in cui si riportano a -10. Ma gli Spurs sono dei cannibali in questa fase della stagione e nel quarto periodo segnano 38 punti, concedendone 20 ai padroni di casa. Mattatori della gara in casa Spurs Leonard, autore di 21 punti, e Marjanovic che ne mette a referto 17. Nei Suns sempre più in crisi spiccano i 24 punti di Booker ed i 20 di Goodwin.
Spurs(37-6):Leonard 21, Marjanovic 17(13 rimbalzi), Simmons 13, McCallum 11, Anderson 9, Butler 9, West 8, Mills 8, Aldridge 7, Bonner 5, Diaw 5, Green 4, Ginobili.
Suns(13-31):Booker 24, Goodwin 20, Warren 18, Len 13, Chandler 8, Jefferson 4, Weems 2, Brown, Tucker.
Key Stat: Le 15 palle perse dei Suns contribuiscono alla facile vittoria degli Spurs.
MVP:Kahwi Leonard. 21 punti in 22 minuti e la continua sensazione che lui, assieme a Curry, sarà il prossimo padrone della NBA. Duncan lascerà gli Spurs in ottime mani.

Le altre partite della notte:

detroitjockcity.com

Detroit Pistons @ New Orleans Pelicans 99-115 (27-35; 53-72; 77-90)
Pistons(23-20): Caldwell-Pope 23, Jennings 20, Drummond 19(22 rimbalzi), Ilyasova 10, Jackson 8, Baynes 6, Johnson 6, Morris 4, Tolliver 3.
Pelicans(15-27):Davis 32, Evans 22(10 assist), Anderson 13, Cole 12, Asik 12, Gee 7, Ajinca 6, Holiday 6, Cunningham 3, Douglas 2, Babbit, Dejean-Jones.

Memphis Grizzlies @ Denver Nuggets 102-101 (37-23; 55-48; 79-77)
Grizzlies(25-19):Gasol 27, Conley 20, Randolph 13, Lee 10, Green 9, Barnes 7, Green 7, Chalmers 5, Hollins 4, Carter.
Nuggets(16-27):Gallinari 17, Faried 17(12 rimbalzi), Mudiay 14, Barton 14, Jokic 9, Lauvergne 9, Harris 7, Foye 6, Arthur 4, Kilpatrick 4, Nurkic, Miller.

Atlanta Hawks @ Sacramento Kings 88-91 (20-27; 44-47; 63-72)
Hawks(26-18):Millsap 14(14 rimbalzi), Schroder 12, Bazemore 11, Horford 11, Korver 9, Hardaway Jr. 9, Sefolosha 8, Scott 6, Teague 4, Splitter 4.
Kings(19-23):Cousins 24(15 rimbalzi), McLemore 14, Casspi 13, Cauley-Stein 12, Rondo 11(11 assist), Koufos 6, Belinelli 4, Acy 4, Collison 3, Anderson.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy