NBA Recap Inside: Lillard monstre regala la vittoria in OT, Atlanta li aiuta

NBA Recap Inside: Lillard monstre regala la vittoria in OT, Atlanta li aiuta

Lillard la fa di nuovo con una serata strepitosa da 40 punti, Atlanta rincorre i playoff con una grandissima prova di Teague che battendo Utah aiuta anche i Blazers, Spurs macinano Minnesota e Denver cerca la sperata continuità.

Autori: Davide Barbieri, Elia Trevisan
dame
https://cdn2.vox-cdn.com/

 

Washington Wizards @ Portland Trail Blazers 109-116 OT (22-29, 55-54, 81-85, 104-104)

Serviva, serviva come il pane questa vittoria ai Blazers dopo un periodo non facilissimo culminato nella striscia di 3 sconfitte consecutive. La serata è, nuovamente, per Lillard che riporta Portland alla sesta posizione ad Ovest: “Questa partita è importantissima, sopratutto con il passo falso di Utah.” il suo commento a caldo. Lato Washington buona prestazione di Wall con 20 punti ed 11 assist 21 per Sessions e doppia doppia da 19+10 per Gortat anche se non è bastato: la tripla di Wall con 15 secondi e vantaggio Wizards viene rispedita al mittente da un jumper di McCollum, l’overtime sarà tutto per i padroni di casa.

Wizards(30-33): Porter Jr 7, Morris 8, Gortat 19 (10 rimbalzi), Temple 8, Wall 20 (11 assist), Dudley 16, Nene 10, Sessions 21.
Trail Blazers(34-31): Aminu 5, Vonleh 2, Plumlee 7, McCollum 18, Lillard 41 (11 assist), Davis 9, Leonard 10, Crabbe 8, Henderson 12, Roberts 4.

Key Stat: Partita finita in overtime quindi per lo più equilibrata, Portland nonostante i 20 turnover trova maggiore costanza a rimbalzo ottenendo un +8 importante sopratutto nei minuti finali.
MVP: Damian Lillard continua la striscia impressionante del post All-Star Game, secondo in NBA per game da 20+ punti, ben 15, sforna 41 punti 11 assist 5 rimbalzi ed 1 solo turnover in 43 minuti: monstre.

https://cdn2.vox-cdn.com/

Atlanta Hawks @ Utah Jazz: 91-84 (16-27, 41-42, 66-57)

Coach Mike Budenholzer riempie di complimenti il suo playmaker titolare Teague, vero mattatore degli Utah Jazz. La franchigia di Salt Lake City non parte forte e nei due quarti centrali non riesce ad attaccare con continuità, anche per merito della difesa degli Hawks. I padroni di casa si destano solo nell’ultima frazione di gioco, cercando di ridurre lo svantaggio, ma non riuscendoci fino in fondo. Questo risultato non aiuta di certo gli Utah Jazz, invece conforta gli Atlanta Hawks, che portano così a casa una vittoria su un campo storicamente difficile.

Hawks (36-28): Bazemor 6, Millsap 18, Horford 11, Korver 8, Teague 24, Humphries 8, Sefolosha 1, Schroder 7, Scott 2, Hardaway Jr.6
Jazz (29-34): Hayward 22, Favors 16, Gobert 6 (15 rimbalzi), Hood 16, Mack 6, Neto 4, Ingles 4, Booker 8, Lyles 1, Johnson 2

Key Stat: 34.9% è la percentuale al tiro dei Jazz, a fronte del 47% dei loro avversari
MVP: Jeff Teague, autore di 24 punti e 6 assist
New York Knicks @ Denver Nuggets: 94-110 (25-31, 49-60, 68-82)

Knicks (26-39): Anthony 30, Porzingis 6, Lopez 2, Afflalo 9, Calderon 6, Williams 15, Galloway 7, O’Quinn 7, Grant 7, Seraphin 10
Nuggets (26-38): Sampson 2, Faried 24 (10 rimbalzi), Jokic 20, Harris 16, Mudiay 15, Barton 6, Arthur 10, Toupane 5, Lauvergne 2, Augustin 10, Miller,

Orlando Magic @ Los Angeles Lakers: 98-107 (26-20, 51-45, 77-84)

Magic (27-36): Fournier 23, Gordon 5, Smith 10, Oladipo 26, Payton 10, Dedmon 5 (10 rimbalzi), Hezonja 6, Ilyasova 2, Jennings, Watson 10, Marble 2, Nicholson 2, Napier,
Lakers (14-51): Randle 23 (11 rimbalzi), Huertas 5, Hibbert 6, Clarkson 24, Russell 27, Bass 8, World Peace 4, Nance Jr. 8 (10 rimbalzi), Kelly 2

San Antonio Spurs @ Minnesota Timberwolves: 116-91 (27-24, 59-47, 93-68)

Spurs (54-10): Leonard 15, Aldridge 29, West 18, Green 9, Miller 13, Mills 7, Diaw 6, Anderson 8, Simmons 6, Bonner 5, Butler, Marjanovic,
Timberwolves (20-45): Wiggins 23, Dieng 4, Towns 19, LaVine 15, Rubio 2, Jones 10, Payne 6, Muhammad 11, Smith 1, Rudez,

Brooklyn Nets @ Toronto Raptors: 99-104 (23-28, 58-42, 80-78)

Nets (18-46): Bogdanovic 12, Young 14, Lopez 35, Ellington 8, Sloan 2, Brown 4, Robinson 2, Larkin 4, Kilpatrick 8, Reed 10
Raptors (42-20): Powell 5, Thompson 9, Valanciunas 10, DeRozan 25, Lowry 23, Byombo 6 (10 rimbalzi), Patterson 11, Joseph 4, Ross 11

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy