NBA Recap Inside: Sixers infermabili, Sabonis domina

NBA Recap Inside: Sixers infermabili, Sabonis domina

Il riassunto delle partite di stanotte.

di Ario Rossi
  • 50

Le vittorie stagionali dei Sixers che, giunti al record di franchigia di 14W consecutive (ci riuscirono i Sixers campioni NBA 1983), non hanno nessuna intenzione di fermarsi. Prima stagione da 50W dal 2000/01 quando Iverson&co arrivarono fino alle Finals. Oggi contro Dallas altri 15 punti di Belinelli con 7/12 da 2, anche se ha sbagliato le tre triple provate.

Dallas Mavericks @ Philadelphia 76ers 97-109

  • 30

I punti di Sabonis che valgono anche il suo massimo in carriera. Vittime di giornata gli Hornets. Per lui 13/21 da 2 e anche 8 rimbalzi partendo dalla panchina, al posto di un falloso Turner. Bene anche Oladipo: 27 punti con 12/15 al tiro.

Indiana Pacers @ Charlotte Hornets 123-117

  • 15

Le vittorie consecutive degli Warriors su Phoenix, record di franchigia per striscia di vittorie contro una singola avversaria. Decisivo Thompson con 22 dei suoi 34 punti segnati nel primo quarto. I Suns si sono assicurati il peggior record di tutta la NBA (ottavo anno di fila senza Playoffs) e, quindi, saranno i favoriti ad avere la scelta #1 alla lottery del 15 maggio. Career high per Danuel House, con 22 punti.

Golden State Warriors @ Phoenix Suns 117-100

Stevens ha panchinato i titolari per tutto il quarto quarto || townnews.com

Le altre partite:

Atlanta Hawks @ Boston Celtics 112-106

Orlando Magic @ Toronto Raptors 101-112

Utah Jazz @ Los Angeles Lakers 112-97

Detroit Pistons @ Memphis Grizzlies 117-130

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy