NBA Recap Inside: Spurs col match point sulla racchetta, battuti i Grizzlies

NBA Recap Inside: Spurs col match point sulla racchetta, battuti i Grizzlies

Il recap della quinta gara della serie

di Fabrizio Martini

Serie sul 3-2 a favore dei San Antonio Spurs

hdnux.com

Memphis Grizzlies @ San Antonio Spurs 103-116 (23-23, 49-53, 76-87)

Dopo aver vinto due gare in casa propria, i convincenti Memphis Grizzlies tornano all’ombra dell’Alamo per giocare gara 5; il primo a giovare dell’aria texana è Manu Ginobili, che si sblocca nel primo quarto (nelle prime quattro gare non aveva ancora messo a referto un solo punto) segnando ben 8 punti. Grizzlies che rimangono in sella alla partita per due quarti e mezzo, prima di sprofondare addirittura sul -18 dopo una tripla del solito Kawhi Leonard ben imbeccato da Pau Gasol. I ragazzi del Tennessee però, hanno già fatto vedere di essere duri a morire, e si riportano sotto grazie ai colpi del loro straordinario playmaker: Mike Conley segna a ripetizione facendo giare la testa a Patty Mills (comunque positivissimo l’australiano con 7/10 da tre punti) e riporta i suoi a -4 con 10 minuti da giocare nel quarto periodo; a spegnere le velleità di vittoria degli stessi però, ci pensano prima Kawhi Leonard e poi Patty Mills con due triple in rapida successione. Finisce 116-103 per gli Spurs, che dovranno tornare in Tennessee giovedì notte per guadagnarsi l’accesso al turno successivo.

Grizzlies: Ennis 11, Randolph 9, Gasol 17, Carter 10, Conley 26, Green 11, Harrison 9, Selden 6, Daniels, Baldwin IV 2, Martin 2, Davis.

Spurs: Leonard 28, Aldridge 12, Lee 11, Green 3, Parker 16, Ginobili 10, Gasol 9, Mills 20, Bertans 3, Simmons 2, Murray 1, Dedmon 1, Anderson.

MVP: il solito, strepitoso, Kawhi Leonard. 28 punti, 1 rimbalzi, 6 assist con 9/16 dal campo.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy