NBA Recap Inside: tonfo Celtics, avanti Spurs e Grizzlies

NBA Recap Inside: tonfo Celtics, avanti Spurs e Grizzlies

I Recaps delle partite della notte

Commenta per primo!

Partite clou

NBPA.com

Boston Celtics @ New Orleans Pelicans 105-106 (26-27, 51-56, 74-84)

Senza Horford per la sesta gara di fila a causa di un colpo alla testa rimediato in allenamento ormai due settimane fa, i Celtics cadono in Louisiana. Fino all’intervallo la partita è tiratissima (56-51 Pelicans) ma poi vede i padroni di casa imporre un 9-0 che porta il margine fino al +14 di inizio terzo quarto. Da lì in poi i biancoverdi sono tornati sotto, fino al primo vantaggio del secondo tempo fatto segnare da Thomas (saranno 37 per lui al termine) a 3′ dalla fine. Dopo un botta e risposta, alla fine è stato decisivo il tiro libero di Frazier a 2.5 secondi dalla sirena.

MVP: Langston Galloway è stato una spina nel fianco della difesa bostoniana. Partendo dalla panchina, ha chiuso con 21 punti, 3 assist, 2 rubate ed un rimbalzo in 31′, tirando 5/9 da 2, 3/5 da 3 e mandando a segno entrambi i liberi tentati.

Celtics (5-5): Smart 15, Johnson 9, Olynyk 5, Thomas 37, Bradley 19 (10 rimbalzi), Mickey 1, Brown 8, Jerebko 4, Rozier 7, Zeller, Young, Green

Pelicans (2-9): Cunningham 5, Davis 25 (16 rimbalzi), Asik 4, Hield 5, Frazier 10, Jones 15 (10 rimbalzi), Hill 9, Galloway 21, Goodwin 8, Ajinca 4.

indystar.com
Miami Heat @ San Antonio Spurs 90-94 (19-25, 40-55, 60-71)
Una partita dominata dagli Spurs nel primo tempo, frutto anche di un parziale di 21-6 nei primi minuti, ha rischiato di essere buttata via in un pessimo terzo periodo. Miami, tuttavia, non è riuscita a tornare sotto in quel frangente (8/23 al tiro nel quarto, poco oltre il 26% dei texani) e ha dovuto aspettare quando c’era ormai poco tempo per avvicinarsi notevolmente, mandando in fumo le ottime prestazioni di Waiters e del solito Whiteside.
Heat (2-7): Williams 5, Winslow 7, Whiteside 23 (17 rimbalzi), Waiters 27, Richardson 8, J.Johnson 7, T.Johnson 11, McGruder 2, McRoberts, Babbitt.
Spurs (8-3): Leonard 24 (12 rimbalzi), Aldridge 18, Gasol 12 (11 rimbalzi), Parker 10, Green 3, Mills 10, Ginobili 6, Lee 5, Simmons 5, Dedmon, Anderson, Bertans, Murray.
vibe.com
Memphis Grizzlies @ Utah Jazz 102-96 (33-25, 56-48, 73-70)
Dopo aver chiuso il primo tempo sul +8, grazie al 56.8% al tiro (record stagionale per percentuale al tiro in una metà di gara) i Grizzlies si sono un po’ adagiati, sorpresi da un Ingles in serata di grazia: chiuderà con 20 punti, suo career high. I Jazz sono infatti tornati sotto e, addirittura, si sono ritrovati in vantaggio (86-85) ma un parziale di 9-2 di Memphis ha dato un rassicurante +6 a 85″ dalla sirena finale. Decisivo il 44-29 a rimbalzo in favore degli ospiti. MVP: ottima la prestazione della vecchia guardia (78 punti in quattro), ma premiamo Vince Carter, capace di segnarne 20 in uscita dalla panchina. 31′ in cui ha tirato 3/6 da 2, 3/5 da 3 e 5/6 ai liberi, e in cui ha aggiunto 7 rimbalzi, 2 assist e una rubata.
Grizzlies (5-5): Parsons 9, Green 8, Gasol 22, Ennis, Conley 18, Carter 20, Harrison 5, Randolph 18 (10 rimbalzi), Davis 2, Martin
Jazz (7-5): Hayward 13, Favors 6, Gobert 6, Ingles 20, Exum 9, Lyles 18, Mack 17, Johnson 1, Diaw 6, Neto.
Le altre partite
Brooklyn Nets @ Los Angeles Clippers 95-127 (14-39, 47-71, 65-99)
Nets (4-6): Hollis-Jefferson 8, Booker 4, Hamilton 3, Bogdanovic 18, Kilpatrick 14, Scola, Bennett 7, Harris 8, Foye 7, Ferrell 13, McCollough 13
Clippers (10-1): Mbah A Moute 11, Griffin 20, Jordan 7 (14 rimbalzi), Redick 18, Paul 21, Rivers 3, Crawford 17, Bass 4, Felton 11, Speights 9, Stone 6

 

Orlando Magic @ Indiana Pacers 69 – 88 (19-16, 37-41, 57-71)

Magic (4-7): Fournier 14, Payton 12, Ibaka 6(13 rimbalzi), Vucevic 2 (12 rimbalzi), Green 3, Gordon 11, Biyombo 9, Watson 3, Augustin 6, Rudez 3, Hezonja, Wilcox, Onuaku.

Pacers (5-6): Ellis 13, George 13, T.Young 11, Teague 11, Turner 9, Miles 16, Seraphin 6 (10 rimbalzi), Brooks 7, Allen 2, Jefferson, Niang, Robinson III, J.Young.

 

Dallas Mavericks @ New York Knicks 77-93 (15-23, 36-39, 67-51)

Mavericks (2-7): Barnes 20, Barca 17, Matthews 8, Finney Smith 4, Bogut 4, Curry 9, Anderson, Powell 6, Mejri 2, Brussino 5, Hammons, Acy 2.

Knicks (4-6): Porzingis 24 (11 rimbalzi), Anthony 24, Lee 2, Rose 3, Noah, Holiday 16, Jennings 5, Hernangomez 4, Ndour 2, Vujacic 4, Baker, O’Quinn 2, Kuzminskas 2.

 

Oklahoma City Thunder @ Detroit Pistons 88-104 (25-28, 47-59, 68-80)

Thunder (6-5): Westbrook 33 (13 rimbalzi), Adams 4 (11 rimbalzi), Roberson 4, Sabonis 3, Oladipo 9, Grant 11, Abrines 5, Kanter 10, Lauvergne 3, Christon, Morrow 6, Collison.

Pistons (6-5): Harris 22, Baynes 20, Caldwell Pope 17, Smith 11, Morris 7, Leuer 8, Udrih 10, Johnson 3, Marjanovic 4, Ellenson, Hillard 2.

 

Philadelphia 76ers @ Houston Rockets 88 – 115 (26-38, 52- 65, 64-93)

76ers (1-9): Henderson 11, Rodriguez 2, Saric 11, Embiid 13 (10 rimbalzi), Covington 7, Stauskas 12, Ilyasova 13, Okafor 4, McConnell 4, Thompson 3, Holmes 4, Luwawu Cabarrot 4.

Rockets (6-4): Ariza 17, Harden 33, Anderson 7, Gordon 16, Capela 8 (13 rimbalzi), Dekker 4, Nene 13, Brewer 4, Ennis 8, Harrell 2, McDaniels 3, Brown.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy