NBA Recap Inside: vincono Spurs e Warriors, Harden scrive 46!

NBA Recap Inside: vincono Spurs e Warriors, Harden scrive 46!

di Leonardo Zeppieri e Fabrizio Martini

www.al.com
Houston Rockets @ Los Angeles Clippers 109-105  Dopo essere partiti 0-3, i Rockets vincono la quarta partita consecutiva e lo fanno grazie alle loro stelle; Howard 20 punti e 20 rimbalzi, Harden 46 punti con 14-26 al tiro. Houston è stata avanti anche di 11 lunghezze durante il quarto periodo, ma con un parziale di 17-6 i Clippers si erano portati sul 105 pari a meno di un minuto dalla fine; quattro liberi di Harden e Lawson hanno chiuso la contesa. LA, pur priva di Chris Paul causa infortunio, ha comunque fatto registrare 29 assists, record stagionale. Rockets (4-3): Harden 46, Howard 20 (20 rimbalzi), Thornton 16, Capela 9, Lawson 6, Ariza 6, Brewer 4, Terry 2, Harrell Clippers (4-2): Griffin 35 (11 rimbalzi e 5 assists), Redick 19, Jordan 11 (14 rimbalzi), Rivers 10, Josh Smith 10, Stephenson 7, Pierce 6, Johnson 5, Crawford 2, Prigioni, Mbah a Moute Key Stat: la percentuale ai liberi; 17-25 (68%) per LA, 26-29 (90%) per Houston MVP: dopo i 43 rifilati ai Kings, James Harden ne mette 46 in back-to-back contro i Clippers
saltcityhoops.com
Memphis Grizzlies @ Utah Jazz 79-89 Sfida tra due squadre da Playoffs, quella vinta dai Jazz sul parquet di Salt Lake City. Continuano le difficoltà dei Grizzlies, che tirano con il 33% e scendono a quota 4 perse (a fronte di sole 3 vittorie). Totalmente opposto il momento dei Jazz, che chiudono i primi 3 parziali sul +20, prima di rischiare di buttare tutto negli ultimi 12 minuti di gioco. Hayward e compagni confermano la loro forte candidatura per un posto nella post-season. Grizzlies (3-4): Conley 20 (5 assists, 8-25 al tiro), Gasol 13 (10 rimbalzi, 6 assists, 4-14 al tiro), Barnes 11, Randolph 10 (9 rimbalzi), Jeff Green 8, Lee 6, Allen 5, Udrih 4, JaMychal Green 2, Stokes, Wright Jazz (4-2): Favors 12 (16 rimbalzi), Hayward 18 (6 rimbalzi), Burke 24, Burks 9, Ingles 8, Gobert 7 (11 rimbalzi), Hood 7, Neto 4, Booker, Lyles Key Stat: il 6-19 da 3 dei Grizzlies non è un dato confortante, soprattutto in una serata in cui Utah tira 12-27 (44%) MVP: Trey Burke segna 24 punti uscendo dalla panchina, con 6-8 dalla lunga distanza   Washington Wizards @ Atlanta Hawks 99-114 (19-19, 45-41,78-75) Remake della sfida Playoff dello scorso Aprile, con gli Hawks che ricevono gli WIzards. Partita testa a testa sino agli ultimi 5 minuti, dove la differenza viene fatta dalle palle perse ospiti e due leggeri infortuni occorsi a Bradley Beal, che è costretto a lasciare anzitempo il campo dopo un colpo alla spalla. Hawks trascinati dal duo Millsap-Bazemore, con quest’ultimo che segna la tripla che mette in ghiaccio la partita. Wizards (3-2): Porter 23, Humpries 9, Gortat 10 (10 rimbalzi), Beal 11, Wall 19 (12 assist), Dudley 4, Sessions 4, Neal 8, Nene 10, Temple 1, Oubre,. Hawks (6-1): Bazemore 25, Millsap 21, Horford 14, Korver 7, Teague 10, Muscala 7, Sefolosha 10, Schroder 6, Scott 8, Holiday 6, Tavares. Key Stat: ben 37 assistenze dei Falchi contro le sole 27 dei Wizards. MVP: Kent Bazemore, 25 punti, 4 rimbalzi, 3 assist, 2 palle recuperate e nessuna persa con 10 su 15 dal campo per l’ex Warriors e Lakers.
bleacherreport.com
Minnesota Timberwolves @ Chicago Bulls 102-93 (30-28, 58-57, 76-77, 93-93) OT I Timberwolves sbancano lo United Center trascinati dai propri gioielli Andrew Wiggins, Karl Anthony Towns e Nemanja Bjelica. Dopo 4 quarti di equilibrio, col possibile tiro della vittoria sbagliato dal canadese, nell’Overtime i Lupi non lasciano spazio ai Tori (0 punti nel supplementare) e portano a casa la vittoria. Derrick Rose non replica la superba prova di due giorni fa (ben -21 di plus/minus per lui) e nemmeno la panchina dei Tori riesce in un qualche modo ad arginare la spinta dei giovani Wolves. Timberwolves (3-2): Prince 8, Garnett 2, Towns 17 (13 rimbalzi), Wiggins 31, Rubio 7 (10 assist), DIeng 6, Bjelica 17 (11 rimbalzi), Muhammad 4, Lavine 8, Payne 2. Bulls (4-3): Mcdermott 11, Mirotic 4, Gasol 21, Butler 11, Rose 11, Noah 3 (11 rimbalzi), Brooks 10, Snell 14, Gibson 3, Moore 5. Key Stat: ben 50 punti nel pitturato per i Lupi contro i soli 36 dei Tori. MVP: Andrew Wiggins, sontuosa partita del canadese con 31 punti (11 su 27 dal campo) e un plus/minus di +20.   New Orleans Pelicans @ Dallas Mavericks 98-107 (21-26, 48-42, 70-72) Un’altra sconfitta per Anthony Davis e soci (ridotti ai minimi termini dagli infortuni, con Asik, Holiday, Perkins, Evans, Pondexter e Cole ai box) questa volta ad opera dei Dallas Mavericks di un ritrovato Deron Williams. Davis inciampa inizialmente su Dwight Powell infortunandosi leggermente alla caviglia ma rimane in campo, tuttavia non riesce a mantenere i suoi a contatto nei minuti finali. Importante contributo della panchina Mavericks, con il canadese Dwight Powell sempre sugli scudi. Pelicans (0-6): Babbitt 3, Davis 25, Ajinca 8, Gordon 21, Smith 7, Anderson 21, Douglas 11, Cunningham 2, Gee. Mavericks (3-3): Parsons 6, Nowitzki 18, Pachulia 9 (14 rimbalzi), Matthews 13, Williams 19, Powell 15, Felton 5, Harris 6, Anderson, Evans 3, Barea 13. Key Stat: 48 punti nel pitturato contro i soli 36 dei Pelicans. MVP: Deron Williams, 19 punti (6 su 13 dal campo), 3 rimbalzi, 2 assist e 2 recuperi.   Le altre gare della notte: Orlando Magic @ Philadelphia 76ers 105-97 (25-17, 51-44, 81-75) Magic (2-4): Forunier 17, Harris 9, Dedmon 12, Oladipo 15, Payton 20, Smith 10, Hezonja 11, Gordon 10, Watson, Napier 1. 76ers (0-5): Grant 11, Noel 2, Okafor 19, Stauskas 18, McConnell 6, Holmes 8, Samposn 1,Phressey 3, Thompson 6, Canaan 23, Wood.   Brooklyn Nets @ Milwaukee Bucks 86-94 (24-18, 44-44, 69-71) Nets (0-6): Johnson 8, Young 18 (13 rimbalzi), Lopez 20, Hollis-Jefferson 2, Jack 10, Bogdanovic 13, Larkin 6, Ellington, Robinson 3, Bargnani 4, Karasaev 2. Bucks (3-3): Antetokounmpo 11, Parker 8, Monroe 20, Middleton 14, Ennis 9, Vasquez 1, O’Bryant 6, Henson 4, Bayless 19, Plumlee, Inglis, Vaughn 2, Copeland.   Golden State Warriors @ Sacramento Kings 103-94 (20-14, 46-38, 72-68) Warriors (7-0): Curry 24, K.Thompson 18, Iguodala 14, Barnes 13, Green 10, Ezeli 10, Livingston 6, Barbosa 4, Speights 2, J.Thompson 2 Kings (1-6): Belinelli 22, Gay 22, Rondo 14 (15 assists e 12 rimbalzi), Koufos 12, Casspi 10, Cauley-Stein 6, Acy 3, Anderson 2, McLemore 2, Butler 1   Charlotte Hornets @ San Antonio Spurs 94-114 (21-29, 47-51, 76-93) Hornets (2-4): Walker 27, Jefferson 13, Lin 12, Williams 9, Kaminsky 8, Hawes 4, Lamb 4, Hairston 4, Zeller 2, Roberts 1, Hansbrough, Daniels Spurs (4-2): Leonard 23, Aldridge 16, Mills 15, Ginobili 13, Duncan 11, West 9, Green 8, Parker 7, Diaw 4, Anderson 4, Marjanovic 2, McCallum

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy