NBA Recap Point: Sofferenza Houston servono 2OT per avere la meglio dei Raptors, sono 8 per i Pacers

NBA Recap Point: Sofferenza Houston servono 2OT per avere la meglio dei Raptors, sono 8 per i Pacers

Commenta per primo!

Charlotte Bobcats – Atlanta Hawks 94-103 Ben 6 uomini in doppia cifra, ma gli Charlotte Bobcats cadono contro gli Atlanta Hawks. Decisivi per la vittoria sono, Al Horford autore di 24 punti (9/15 al tiro), ma soprattutto la doppia di Teague autore di 14 punti e 12 assist così cos’ la prova di Korver che chiude con 11 punti, importante l’apporto alla panchina di Cartier Martin con 16 punti. Nei Bobcats, come detto ben 6 uomini in doppia cifra, dove spiccano i 19 punti con 7 rimbalzi di McRoberts.

Indiana Pacers – Memphis Grizzlies 95-79 Continua il periodo d’oro per i Pacers che battono in modo abbastanza netto i Grizzlies prendendo l’ottava vittoria consecutivo in questo inizio di stagione. MVP del match, Lance Stephenson, autore di 13 punti, 12 assist e 11 rimbalzi, miglior realizzatore di squadra è Paul George con 23 punti, buona prestazione in fase difensiva di Roy Hibbert con 5 stoppate. Nella squadra ospite partitaccia di gran parte del roster, la miglior prestazione arriva da Marc Gasol che chiude con 15 punti e 6 rimbalzi.

Philadelphia 76ers – San Antonio Spurs 85-109 Spurs con il morale a mille dopo la schiacciante vittoria del giorno primo al Madison Square Garden, riescono a battere nettamente, una delle sorprese di questo inizio di regular season, i 76ers. Eroe del match Danny Green in formato playoff 2013, chiude con 18 punti, ma soprattutto con il 5/7 dall’arco, vicino alla doppia doppia Parker con 14 punti e 9 assist, dalla panchina, Belinelli ne fa 12. Nella squadra di casa Evan Turner continua a giocare un’ottima pallacanestro chiudendo con 20 punti, continua a fornire prestazioni eccezionali Hawes chiudendo in doppia doppia con 17 punti e 13 rimbalzi.

Boston Celtics – Orlando Magic 120-105 Anche nei momenti di difficoltà, i Boston Celtics mantengono la propria imbattibilità contro gli Orlando Magic e con questa vittoria sono 8 consecutive dal 2011. Gran prestazione di squadra per entrambe le franchigie ci possono contare ben 14 uomini in doppia cifra ben divisi a metà tra le due squadre. MVP del match Crawford con 16 punti e 10 assist, buona prova al tiro di Bradley che chiude con 24 punti con 10/15 al tiro. Nei Magic 15 punti con 10 rimbalzi per Vucevic e 17 punti dalla panchina per Oladipo.

Chicago Bulls – Cleveland Cavaliers 96-81 Quarta vittoria in questa regular season per i Chicago Bulls, grazie soprattutto ad un’ottima difesa su Kyrie Irving (5/19 al tiro e 3 palle perse) che anche così è riuscito a chiudere con 16 punti. Nei Bulls spicca la prestazione di Carlos Boozer autore di 17 punti e 7 rimbalzi, molto bene tutto il quintetto più Dunleavy autore di 15 punti dalla panchina. Nei Cavs doppia doppia per Thompson con 14 punti e 13 rimbalzi, molto male Waiters autore di 13 punti (6/13), ma di ben 6 palle perse.

Houston Rockets – Toronto Raptors 110-104 2OT La sfida tra coppie la spuntano i texani al secondo overtime perché questa partita è stata dominata dal duo Lin-Harden per Houston e Gay-DeRozan per Toronto. Lin ha chiuso con 31 punti con il 10/17 al tiro, mentre Harden ne ha fatti 26 con 10 rimbalzi, ma il fattore che ha portato a vincere la partita è Howard che ha chiuso con 18 punti e 24 rimbalzi. Nei Raptors Gay chiude con 29 punti e 10 rimbalzi, in doppia doppia anche Amir Johnson (10 punti e 11 rimbalzi) e Jonas Valanciunas (10 punti e 13 rimbalzi), DeRozan chiude con 22 punti con 6/25 al tiro.

Utah Jazz – Denver Nuggets 100-81 Continua a perdere Utah candidandosi seriamente al nuovo peggior record della lega dopo quello degli Charlotte nel 2012, partita semplice per i Nuggets che dopo un primo quarto sofferto dominano in lungo e largo il match. Chiude in doppia doppia Ty Lawson 17 punti e 10 rimbalzi, stessa sorte tocca a Faried autore di 15 punti e 13 rimbalzi. Nei Jazz da segnale i 22 punti di Hayward e la doppia doppia di Favors con 21 punti e 13 rimbalzi.

Portland Trail Blazers – Detroit Pistons 109-103 Partita fantastica nel finale con Jennings che si è caricato sulle spalle i Pistons negli ultimi minuti siglando 7 punti e fallendo il layup che poteva rimettere in careggiata i Pistons. Nei Blazers solita gran prestazione di Lillard che chiude con 25 punti, 4 assist e 5 rimbalzi. Ben due uomini in doppia doppia, ovvero Aldrige (18 punti e 12 rimbalzi) e Robin Lopez (17 punti e 10 rimbalzi). Nei Pistons Jennings chiude con 28 punti, 5 assist e 4 rimbalzi, doppia doppia per Drummond con 16 punti (8/9 al tiro) e 16 rimbalzi.

Los Angeles Clippers – Minnesota Timberwolves 109-107 Il match di cartello della nottata, che non delude, tanta delusione nel finale per i Wolves che con ben 3 tiri non sono riusciti a trovare i due punti per l’overtime. Gran prestazione di CP3 autore di 21 punti, 11 rimbalzi e 4 palle recuperate, al suo fianco c’è Blakke Griffin autore di 25 punti e 10 rimbalzi. Negli ospiti solita grande prestazione del duo Love (23 punti e 19 rimbalzi) e Martin (30 punti) a cui questa notte si è aggiunto Pekovic autore di 25 punti e 10 rimbalzi.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy