NBA Playoffs, I Turno, Gara 4 – Paul esce dal campo infortunato Portland pareggia la serie 2-2

NBA Playoffs, I Turno, Gara 4 – Paul esce dal campo infortunato Portland pareggia la serie 2-2

L’infortunio di Chris Paul e la grandissima prestazione di Aminu portano la serie sul 2-2. Nella notte tra giovedì e venerdì gara 5 a Los Angeles

Commenta per primo!

Los Angeles Clippers @ Portland Trail Blazers 84-98 (20-24, 43-47, 64-66)

La più bella partita della serie si decide grazie ad una prestazione memorabile di Aminu e all’infortunio di Chris Paul, la serie adesso è sul 2-2.

Match equilibrato e sempre sull’orlo della parità. Per Portland da segnalare le prestazioni di McCullom e Harkless (in grande crescita durante questa serie) e la miglior prestazione della carriera di Al-Faruq Aminu con 30 punti e 10 rimbalzi da vero leader.

Per i Clippers, oltre ai soliti Paul e Griffin, molto importante è stato l’aiuto della panchina di Jeff Green e Jamal Crawford autori di 17 e 12 punti.

Partita che fin da subito dichiara chi saranno i protagonisti, primo quarto che si chiude 20-24 con 10 punti per Aminu e 12 per Paul. Equilibrio che si mantiene fino a metà del terzo quarto, poi l’episodio che cambia la partita: Paul incastra la mano nella maglia di Henderson ed è costretto a uscire dal campo quando mancano 6 minuti alla fine del quarto. Non rientrerà più, ancora da definire l’entità dell’infortunio.

Portland ne approfitta per portarsi avanti e stabilire quel vantaggio che li porterà alla vittoria finale. 

Ultima tegola per i Clippers il leggero infortunio al ginocchio per Blake Griffin nel finale di partita (anche se è parso molto più lieve rispetto a quello di Paul). Serie dunque che torna a Los Angeles in parità sul 2-2.

Clippers: Mbah a Moute, Griffin 17, Jordan 7 (15 rimbalzi), Redick 8, Paul 16, Green 17, Crawford 12, Johnson, Rivers 4, Aldrich, Pierce, Ayres 3, Prigioni

Blazers: Aminu 30 (10 rimbalzi),Harkless 12, Plumlee 2 (14 rimbalzi e 10 assist), McCollum 19, Lillard 12, Henderson 4, Davis 4, Crabbe 12, Kaman, Connaughton, Montero 3, Roberts, Vonleh

Key Stat: Aldilà degli episodi a decidere la partita sono state sicuramente le percentuali al tiro da 3 punti. 28% per i Clippers con Redick che chiuderà con 2/8 da oltre l’arco. Per Portland invece 41 % al tiro dalla lunga distanza, grazie al 6/10 di Aminu e al 2/4 di McCullom

MVP: Citato più volte nel recap, con un career-high da 30 punti, il premio di miglior giocatore della partita va ad Al-Faruq Aminu. Immarcabile per la difesa di Los Angeles, chiude la partita con oltre il 50% dal campo e 10 rimbalzi

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy