Super Nowitzki: Dallas espugna lo Staples Center

Super Nowitzki: Dallas espugna lo Staples Center

 

Un match che, probabilmente, i Lakers hanno gettato al vento, ma in cui Dallas non ha mai smesso di crederci, anche quando si è trovata sotto di 16 punti nel terzo periodo.

Kobe Bryant segna 36 punti, ma nelle ultime due azioni decisive prima si “incarta” insieme a Pau Gasol e perde palla e poi sbaglia la tripla sulla sirena che avrebbe consegnato gara-1 a LA.

Dallas, quindi, raccoglie un successo fondamentale nella corsa alle finali di Conference: Nowitzki è il protagonista principali con 28 punti e i due tiri liberi del sorpasso a 19.5 secondi dalla fine, consegnando ai Mavs la vittoria 96-94 in gara-1.

Sicuramente la sconfitta nella prima gara della serie contro New Orleans è stata molto più sorprendente, ma la leggerezza con cui i Lakers hanno buttato via un vantaggio di sedici punti, pensando che la partita fosse già finita, è disarmante, come affermato anche la termine della gara da un visibilmente corrucciato Phil Jackson.

A 3’32” dalla sirena, i Mavs erano sotto di 5, 92-87: un parziale di 9-2 ha confermato come tenacia ed energia non manchino di certo a questa squadra.

La conferma arriva anche dai punti segnati dalle rispettive panchine: Dallas riesce a trarre ben 40 punti dalle sue riserve, mentre i Lakers solo 25.

Tra le varie curiosità, Bryant arriva all’ottantunesima gara nei playoff con almeno 30 punti segnati e sale al secondo posto nella speciale classifica (dietro solo a Jordan che è ancora lontano con 109); inoltre, sempre Kobe è andato in doppia cifra per la 156° volta consecutiva in un match di playoff.

Los Angeles Lakers

Artest 2, Gasol 15, Bynum 8, Bryant 36, Fisher 8, Odom 15, Blake, Brown 6, Barnes 4.

Dallas Mavericks

Marion 10, Nowitzki 28, Chandler 11, Stevenson, Kidd 7, Stojakovic 10, Terry 15, Haywood, Barea 8, Brewer 5.

Rimbalzi

Odom 12, Gasol 11, Bynum, Barnes e Bryant 5

Nowitzki 14, Chandler 9

Assist

Gasol 7, Fisher 6, Artest 4

Kidd 11, Marion e Terry 4

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy