“Tacchi a Spicchi”, di Simona Nazzaro: a tu per tu con Marco Cusin

“Tacchi a Spicchi”, di Simona Nazzaro: a tu per tu con Marco Cusin

Marco Cusin, centro della Vanoli Cremona ma soprattutto centro “strategico” della Nazionale Italiana.

Tacchi a Spicchi. Una rubrica diversa, che va oltre il “tradizionale” per abbracciare quel lato privato e nascosto dei protagonisti della pallacanestro italiana.
Tacchi a Spicchi. Con un velo di rosa, perché chi scrive è una donna innamorata di questo mondo.

Marco Cusin, centro della Vanoli Cremona ma soprattutto centro “strategico” della Nazionale Italiana. In questa intervista ci parla di carbonara, vodka e macchine sportive. Ma soprattutto dei suoi compagni in maglia azzurra e del momento magico di Cremona.

Iniziamo con una domanda facile: cosa preferisci guardare in tv?
Vari sport e film d’azione

Facciamo sul serio … Quanto ti fa o ti ha fatto rimorchiare questo sport?

Diciamo che al momento non rimorchio perché sono felicemente fidanzato con Francesca.

Sei fidanzato? Sposato? In cerca?

Fidanzato (ovviamente ndr…)

Il sesso pre-partita ti porta fortuna?

Ma secondo te lo dico a voi??? No!!! Aahahahaha !!!

Insomma a Grey Goose come siamo messi??

Con la Grey ho smesso…ora solo Ciroc livello superiore!

Ho letto che il tuo piatto preferito è la carbonara … Ma lo sanno lì al nord da te?

Mi sono fidanzato con una ragazza di Rieti solo perché fa una carbonara fantastica.

Chi è il giocatore più forte in assoluto contro cui tu abbia mai giocato?

Direi molti ma Pau Gasol … Top!

La partita giocata che ti è rimasta maggiormente nel cuore..

Molte, non ne ho una in particolare.

Il compagno di squadra a cui sei più legato? E quello che puzzava di più?

Rudy Valenti e Lorenzo Gergati. Quello che puzzava di più??Meglio non fare nomi altrimenti la lista sarebbe lunghissima …

Quale è il tuo idolo sportivo di sempre?

Jordan

Una cosa che non ti piace del basket?

Che non ci sia la pausa natalizia

I tuoi compagni di nazionale: chi è il più simpatico è? Mentre il più figo? E il più bravo?

Simpatici tutti. Figo? Ci sono molti che si credono fighi ma alla fine siamo dei cessi! Bravo a dire stupidate? Peppe, facile!

Quale è quello con cui vai più d’accordo?

Tutti sono degli ottimi ragazzi.

Come fai a sopravvivere in nazionale con loro senza avere Twitter?

Twitter?? Passato di moda ora solo Instagram.

Raccontaci un aneddoto che non si può raccontare dei ritiri in nazionale …    

Aneddoti che non si possono raccontare, ce ne sarebbero troppi … Ma meglio non dirli … (sorrisetto)

Dopo le vittorie con la maglia azzurra, come festeggiate … 

Dipende se il giorno dopo è libero oppure no. Nel caso sia libero, meglio che chiudano tutti i locali nel raggio di kilometri…

Prova a spiegare l’ingrediente magico che avete trovato in questa stagione a Cremona..

Ingrediente magico? La fortuna di star bene e di avere tutti due gran palle!!!

Obbligo: giocare l’Olimpiade o giocare la finale scudetto con Cremona?

Sono due sogni che mi piacerebbe realizzare il prima possibile”

Pistola alla tempia: in nazionale, Vitali o Poeta? (non puoi rispondere tutti e due! :P)

Poeta ha altri impegni questa estate diventa sindaco di Formentera. Vitali mi farebbe piacere se rientrasse per finire la stagione a Cremona, altrimenti io non ricevo più assist.

Quella volta che ti sei sentito davvero un grande …

Spero di sentirmi un grande dopo il pre-olimpico!

Donne e basket. Cosa ti viene in mente associando queste due parole?

Bella domanda. Non ho mai visto dal vivo una partita di basket femminile.

Tutti dicono, Cusin è saggio, Cusin è riservato, Cusin è “il veterano” su cui poggia l’Italia. Che cosa dovremmo veramente sapere di Marco Cusin?

Cusin saggio? Aahahahaha!! Ci sono troppe cose da sapere ma preferisco rimanere riservato.

Sei su una torre con Sacchetti e Trinchieri: chi butti di sotto? (e non mi dare una risposta buonista…)

Mi sa che crolla la torre li hai visti?? Ahahahahah!!

Quante auto sportive ti dovrebbero offrire per smettere di giocare a basket in questo momento?

Diciamo che mi accontento della mia e continuo a giocare a basket..

Ultima: esiste qualcosa per cui rischieresti l’inferno?

In questo momento no non ho strane pazzie per la testa.

0 commenti

Recupera Password

accettazione privacy