NBA News Inside: Batum “annuncia” Tony Parker agli Hornets

NBA News Inside: Batum “annuncia” Tony Parker agli Hornets

Gli ultimi arrivi nel mercato NBA.

di Ario Rossi

Sembra ormai pronto l’approdo di Tony Parker a Charlotte, come definito su Twitter dal suo connazionale Nicolas Batum. Wojnarowski di ESPN poi annuncia un biennale a 10 milioni totali con la franchigia di Jordan.

Kyle O’Quinn lascia i Knicks e firma un nuovo contratto annuale con gli Indiana Pacers, a quota 4.5 milioni poco distante dal precedente guadagno a New York. Di seguito l’attuale (e praticamente definitiva) squadra allestita dalla dirigenza dei Pacers, che la prossima estate saranno oltre 50 milioni sotto il cap:

Rimane invece nella stessa squadra Ian Clark, ex campione NBA con gli Warriors 2015, pure lui con un annuale ma al minimo salariale con i New Orleans Pelicans.

Timofey Mozgov va a Charlotte insieme a due seconde scelte dei Nets, una del 2021 ed una probabilmente del 2019, in cambio di Dwight Howard che firmerà subito il buyout dai Nets. Nell’estate prossima Brooklyn avrà il cap libero per provare a convincere Irving e Butler, desiderosi di giocare insieme nella Grande Mela. Intanto il centro #12 ora può firmare a Washington con la exception da 5.3 milioni annuali (la stessa firmata da Cousins agli Warriors). Con l’ufficialità della trade Howard-Mozgov, Hamidou Diallo – scelta #45 degli Hornets all’ultimo draft – passa da Charlotte ai Thunder in cambio di una seconda scelta 2019, più un conguaglio economico.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy