NBA News Inside: Mbah A Moute torna ai Clippers, Doncic è ufficialmente un Maverick

NBA News Inside: Mbah A Moute torna ai Clippers, Doncic è ufficialmente un Maverick

Resta a Denver l’ala Torrey Craig.

di La Redazione

Luc Richard Mbah A Moute torna a casa, in quei Clippers dove ha giocato fino a due anni fa. Lascia, quindi, Chris Paul.

Ha firmato un annuale a 4.3 milioni, che sono parte della midlever exception, e farà la riserva di Tobias Harris. Houston ha perso sia il camerunense, sia Ariza nello spot di ala piccola, ma resta la favorita per l’approdo di Carmelo Anthony, una volta che ha firmato il buyout con OKC (dovrebbe accadere entro questa settimana).

Intanto ieri Denver, nel giorno degli annunci dei rinnovi ufficiali di Jokic e Barton, ha trovato l’accordo per il ritorno di Torrey Craig con un biennale da 4 milioni interamente garantiti. Partito con un two-way contract, il #3 dei Nuggets si è guadagnato un contratto standard per il termine della stagione: in tutto ha giocato 39 partite (5 da titolare) con 4.2 punti e 3.3 rimbalzi tirando con oltre il 45% dal campo, il tutto in poco più di 16′ di utilizzo.

È arrivato anche l’accordo totale tra Real Madrid e Dallas, quindi nella notte Luka Doncic ha potuto firmare il suo contratto da rookie con i Mavericks: quattro anni in crescendo dai 6.6 milioni del primo fino ai 10.2 dell’ultimo. Probabile la presenza di team option alla fine del terzo e del quarto anno. Coach Carlisle punta a fargli fare una o due partite di NBA Summer League ma non è detto che riesca: lo sloveno aveva detto di voler solo riposarsi dopo una stagione estenuante.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy